Passaporto sanitario Covid, Europa lo boccia. No all’obbligo per viaggiare

0
232
Passaporto sanitario Covid

Passaporto sanitario Covid? L’Europa dice no. L’assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa si era già espressa negativamente sulla questione circa un mese fa. Di questi giorni, invece, è la raccomandazione della Commissione europea agli Stati Membri di avere un approccio coordinato sulla libertà di merci e persone.

Ti consigliamo come approfondimento – Positivo al Covid inglese prende taxi e treni per rientrare. Denunciato!

Passaporto sanitario Covid? Europa dice no

no deal hard brexit euro, passaporto sanotario covidpaPassaporto sanitario Covid obbligatorio per viaggiare? No. Il Commissario europeo alla Giustizia, Didier Reynders ha ribadito come gli Stati membri possano “scoraggiare” ma non “vietare” i viaggi. Il rischio è quello di porre limiti e frammentazioni eccessive alla catena di distribuzione delle merci e dei sistemi di approvvigionamento. Lo stesso Commissario ha aggiunto, inoltre, che anche chi non si è sottoposto a vaccinazione, deve poter continuare a viaggiare ugualmente. Ovviamente, nel caso, saranno necessari test e periodi di quarantena.

Ti consigliamo come approfondimento – Covid: rispettare i diritti durante la pandemia. Quali sono quelli “negati”?

Passaporto sanitario Covid? Strumento medico

Vaccino medico di base, passaporto sanitario covid
Covid-19 vaccine vials

Il passaporto sanitario più che altro, deve essere un certificato di vaccinazione digitale, utilizzabile, a livello europeo, per scopi medici. Se e in quale modo sarà possibile utilizzarlo anche per viaggiare, sarà oggetto di studio nei prossimi mesi. Ad oggi, viene ribadita l’impostazione già data dall’assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa con il rapporto “Vaccini Covid-19: questioni etiche, legali e pratiche”. Ovvero, “i certificati devono essere utilizzati solo per monitorare l’efficacia e gli effetti negativi dei vaccini”. Qualsiasi utilizzo diverso (vedasi passaporto sanitario) sarebbe da considerarsi contrario alla scienza, in assenza di dati sulle criticità e durata immunizzazione.

Ti consigliamo come approfondimento – Cura Covid, Israele ha il farmaco miracoloso: si guarisce in soli 5 giorni

Passaporto sanitario Covid: come si comporta il Mondo?

paesi Covid freeNei giorni scorsi, Grecia Israele e Cipro hanno dato via ad una specie di triunvirato del “passaporto digitale”, riaprendo reciprocamente i propri confini alle persone vaccinate. In tal caso non sono necessari tamponi o periodi di isolamento. L’idea, partita da Atene, è stata accolta favorevolmente da Tel Aviv, decisamente avanti nella campagna di vaccinazione della popolazione. Un modo per cercare di ridare fiato a un settore, quello turistico, messo in ginocchio dalla pandemia. Diversi altri Paesi si stanno muovendo in tal senso, dall’Australia al Bahrein, dall’India agli Emirati Arabi alle Hawaii. Una modalità che, però, potrebbe essere considerata discriminatoria e quindi generare problematiche di altro tipo. Vedremo che cosa accadrà nei prossimi mesi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × 2 =