Pensione invalidità 2021, a chi spetta? Ecco tutti i requisiti per ottenerla

0
611
Pensione invalidità 2021

Pensione invalidità 2021: nei confronti di chi presenta una riduzione della capacità lavorativa, l’INPS riconosce l’assegno di invalidità. Esistono dei requisiti specifici da rispettare per ottenerla. I cittadini possono richiederla online, tramite contact center o presso gli enti di patronato. L’invalidità ha una durata di 3 anni, rinnovabili a seconda delle condizioni del richiedente.

Ti consigliamo come approfondimento – Zona bianca Dpcm: le nuove misure dal 16 gennaio

Pensione invalidità 2021: cos’è e chi può richiederla

tasse, covid-19, Pensione invalidità 2021Pensione invalidità 2021. La legge n. 222/1984 disciplina l’assegnazione dell’invalidità verso coloro che presentando una determinata riduzione della capacità lavorativa. L’art. 1 della legge menzionata stabilisce che “Si considera invalido, ai fini del conseguimento del diritto ad assegno nell’assicurazione obbligatoria per l’invalidità, la vecchiaia ed i superstiti dei lavoratori dipendenti ed autonomi gestita dall’Istituto nazionale della previdenza sociale, l’assicurato la cui capacità di lavoro, in occupazioni confacenti alle sue attitudini, sia ridotta in modo permanente a causa di infermità o difetto fisico o mentale a meno di un terzo”.

La pensione può essere erogata anche a:

  • Invalidi civili totali;
  • Possessori di invalidità compresa tra il 74% e il 99%;
  • Indennità di accompagnamento;
  • Indennità di frequenza (per i minori con difficoltà nell’inserimento scolastico e sociale).

Per ottenere la pensione invalidità 2021 è necessario avere:

  • Riduzione della capacità lavorativa a meno di 1/3, quindi superiore al 67%;
  • Almeno 5 anni di contributi (260 contributi settimanali), dei quali almeno 3 versati nell’ultimo quinquennio (156 contributi settimanali).
Ti consigliamo come approfondimento – Legge bilancio 2021: ecco cosa prevede

Pensione invalidità 2021: come richiederla e quanto dura

treni assegno di ricollocazione bonus campi estiviassegno unico, Pensione invalidità 2021 Regione Campania pensioni pensione casalinghePensione invalidità 2021 – può essere richiesta nelle seguenti modalità:

  • Online, tramite sito INPS;
  • Tramite Contact Center, chiamando il numero 803164 da rete fissa, o il numero 06164164 da rete mobile;
  • Tramite gli enti di patronato intermediari dell’INPS.

Il cittadino richiedente dovrà allegare la documentazione medica che certifica l’invalidità (mod. SS3) con riduzione della capacità lavorativa superiore al 67%. Dopo aver ricevuto la richiesta, l’INPS provvederà a fare i dovuti accertamenti prima di confermare l’invalidità.

La “pensione invalidità 2021” riconosciuta dall’INPS ha una durata di tre anni. Una volta trascorsi, se la riduzione della capacità lavorativa persiste, si può fare domanda di rinnovo entro 6 mesi. Se la prestazione viene rinnovata per 3 volte consecutive, non sarà necessario procedere con il quarto rinnovo, in quanto sarà automatico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × 1 =