Guerra Ucraina, Pentagono sicuro: “Kiev sta contrattaccando, russi in seria difficoltà!”

0
266
Pentagono Ucraina

Pentagono Ucraina sta contrattaccando. È notizia delle ultime ore che Kiev starebbe dando vita a una serie di contrattacchi contro Mosca. Ad annunciarlo è il portavoce del Pentagono, John Kirby, in un’intervista alla Cnn:
Stiamo vedendo dei contrattacchi delle forze dell’Ucraina contro Mosca. I russi sono in difficoltà” ha aggiunto il portavoce della Difesa.

Ti consigliamo come approfondimento – Ucraina, Liguori su Zelensky: “Il presidente ucraino non vuole la pace”

Pentagono Ucraina starebbe contrattaccando: “I russi in seria difficoltà”

Pentagono UcrainaI vertici del Pentagono fanno sapere che il popolo ucraino sta dando dei forti segnali e che una serie di contrattacchi starebbero dando non poche difficoltà all’esercito russo. A ribadirlo in un’intervista alla Cnn è stato il portavoce del Pentagono:
Stiamo vedendo dei contrattacchi delle forze dell’Ucraina contro Mosca. Secondo le nostre fonti, i russi sono in difficoltà”.

Nel corso dell’intervista l’esponente del dipartimento alla Difesa non si è limitato a commentare l’azione militare ucraina, ma ha rivolto anche delle pesanti accuse alla Russia. Secondo il dipartimento, infatti, la Russia starebbe commettendo una serie di crimini di guerra e che esistano delle “prove evidenti” a supporto di esse.
Possiamo certamente riscontrare prove evidenti che le forze russe stanno commettendo crimini di guerra” ha affermato Kirby. “Stiamo aiutando a raccogliere prove di tali violazioni”.

Il portavoce del Pentagono, poi, ha tenuto a sottolineare che Washington si dice pronta ad assistere nel processo investigativo. Tuttavia, ha ribadito che “per quanto riguarda cosa ne debba scaturire, questa non è una decisione che spetta alla leadership del Pentagono”.

Ti consigliamo come approfondimento – Ucraina, Zelensky fa sentire le drammatiche sirene di guerra: “Noi le sentiamo da 25 giorni!”

Armare l’Ucraina: un’ipotesi al vaglio di USA e degli alleati

Bancario italiano guerra Ucraina, Pentagono UcrainaPentagono Ucraina. John Kirby, inoltre, fa sapere che gli Stati Uniti hanno intavolato un discorso con gli alleati in merito alla possibilità di fornire all’Ucraina capacità di difesa aerea a lungo raggio.

Il segretario della Difesa, Lloyd Austin, sempre secondo quanto ha appreso la Cnn, avrebbe visitato la Slovacchia e la Bulgaria la scorsa settimana. Gli Usa in quell’occasione avrebbero discusso la possibilità di fornire agli ucraini sofisticati sistemi antiaerei. Ma, almeno per il momento, non è stato annunciato alcun accordo.

Ti consigliamo come approfondimento – Taiwan: caccia cinesi violano lo spazio aereo e Taipei risponde con i missili

Kherson la prima prova di contrattacco

Russia Eurovision, russia ucraina guerra iniziata, ucraina cittadini arruolati, Pentagono UcrainaCome ha detto più volte Informa Press, la guerra tra Russia e Ucraina non si svolge solo sui campi di battaglia ma anche attraverso la propaganda. Infatti, le notizie che arrivano dall’uno e dall’altro schieramento sono da prendere con le dovute cautele. Tuttavia, ci sono dei dati in grado di dimostrare che un primo tentativo di controffensiva sia davvero in atto da parte dell’Ucraina. A dare un’idea della situazione sono le diverse testimonianze, anche di italiani, che provengono dalla città di Kherson. Infatti, dato che la città è caduta nelle mani dei russi lo scorso 3 marzo, era lecito pensare la fine dell’ostilità in quelle zone. Come raccontano i testimoni, però, i rumori dei raid continuano ad essere il sottofondo quotidiano. E, questa volta, alcuni dei bombardamenti sono ucraini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

13 + sette =