Matrimonio? Per il grande sì, basta fiori. Arriva il pizza bouquet

0
43
pizza bouquet

Fiori d’arancio o profumo di pizza? Nell’organizzazione di un matrimonio creatività e fantasia si uniscono alla tradizione, con risultati spesso sorprendenti. Questa novità, di certo, farà gola a molti. Letteralmente! Dalla lontana New York arriva una bizzarra tendenza. (Leggi anche: Invitata perfetta. I consigli che ti rendono davvero unica) Il pizza bouquet è un bouquet fatto interamente di pizza. Rose, mughetto e fiori d’arancio lasciano il posto a pomodoro, mozzarella e impasto. L’idea è del ristorante newyorkese Villa Italian Kitchen e ha già fatto parlare di sé tra gli utenti del web più golosi .

L’idea del pizza bouquet

pizza bouquet
Dal profilo Instagram di Villa Italian Kitchen

Lo scorso giugno, il ristorante promotore ha annunciato entusiasta l’iniziativa sui social. “Siamo emozionati per il lancio del primo sorteggio al mondo di bouquet & boutonnière di pizza. (…) Il nostro decoro di pizza darà un tocco di stile (gustoso!) al vostro giorno speciale”.
Alle coppie vincitrici del concorso, un set che comprende la rustica composizione floreale per la sposa e la boutonnière, il fiore all’occhiello per l’abito dello sposo.

Leggi anche l’articolo: Total look sposa, i giusti esperti per un giorno indimenticabile

Tutti i dettagli del bouquet sono minuziosamente curati dal food-stylist newyorkese Jessie Bearden. La composizione è realizzata con pasta per la pizza, mozzarella di latte intero, pomodori freschi della California e salame piccante.

Tuttavia, la pizza non costituirà soltanto un gustoso ornamento per i novelli sposini.
Ciascun partecipante all’estrazione ha diritto a un coupon per una fetta di pizza napoletana.

Il “pizza wedding” esiste già

pizza bouquetIl pizza wedding, però, non nasce adesso, col pizza bouquet. Col tempo, alcune famose catene di pizzerie si sono dilettate nel proporre ai loro clienti idee fantasiose per rendere unico un giorno speciale. Pizza Hut, per esempio, ha pensato ad alcuni pacchetti per feste di fidanzamento, con un anello di rubini e fuochi d’artificio. Domino’s, invece, propone un anello di fidanzamento da 22 carati a forma di pizza e una lista di nozze aperta presso i suoi locali.

Insomma, anche se la pizza non è per sempre come un diamante, è un altrettanto valido lasciapassare per la felicità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here