Pokémon, addio ad Ash e Pikachu: dopo 25 anni la serie animata cambia protagonisti

0
1245
Pokémon Ash Pikachu addio
Dalla pagina FB ufficiale di: Pokémon

Pokémon Ash Pikachu addio, non saranno più i protagonisti della serie animata. Questa la decisione che arriva e che sconvolge tutti coloro che il duo ha accompagnato per 25 anni. La serie Pokémon cambierà i suoi personaggi principali, dall’anno prossimo non ci saranno più. Nati per realizzare il cartone animato dopo il grande successo dei videogiochi in Giappone nel 1996. Comparsi per la prima volta in televisione, in Giappone, nell’aprile del 1997 e in Italia nel 2000.

Ti consigliamo come approfondimento – Bambino vende la sua collezione di carte Pokemon per salvare il suo cane

Pokémon Ash Pikachu addio: un saluto dopo 25 anni

Pokémon Ash Pikachu addio,Non sto piangendo, mi è solo entrato un “Pikachu usa superfulmine” in un occhio. Come potrebbe essere altrimenti? Dopo 25 anni infatti i Pokémon diranno addio ai loro storici protagonisti. La coppia Ash e Pikachu che dal 1997 invade gli schermi del Giappone (e dal 2000 in Italia) sarà sostituita. Non saranno più loro i personaggi principali del noto cartone animati nato dall’ancor più famoso videogioco. Diranno addio ai loro fan con un’ultima stagione, fatta da 11 episodi, che andrà in onda a partire dal 13 gennaio in Giappone. Poi, durante il 2023, ci sarà una nuova stagione con nuovi protagonisti che li sostituiranno.

Ti consigliamo come approfondimento – Incredibile, poliziotti ignorano rapina perché giocavano a Pokémon GO. Licenziati!

Pokémon Ash Pikachu addio: dal primo starter alla lega

Pokémon Ash Pikachu addio
fonte: Wikipedia

Riassumere 25 anni in qualche riga è impossibile, soprattutto se accompagnati da forti emozioni. Chi non è cresciuto con quel duo? Chi non ha vai visto un episodio dei Pokémon in vita sua? Eppure tutto ha un inizio ed ha una fine. Compresa la storia di Ash e Pikachu. L’allenatore che dal suo primo starter, battaglia dopo battaglia, regione dopo regione, ha ampliato il suo pokedex con un solo sogno. “Dinvetare l’allenatore più forte del mondo”. Forse per questo si conclude il loro percorso. Ash e Pikachu hanno finalmente vinto la Lega Pokémon. Non resto quindi loro che salutare tutti i loro amici e tornare a casa.

Ti consigliamo come approfondimento – Pokémon detective Pikachu: annunciato il teaser, Pikachu sarà detective privato

Pokémon Ash Pikachu addio: ecco chi prenderà il loro posto

Pokémon Ash Pikachu addio
fonte: Wikipedia

A sostituire gli storici protagonisti di Pokémon saranno Liko e Roy. Lo faranno in compagnia dei loro pokémon Sprigatito, Fuecoco e Quaxly. Assieme ad un’altra serie di pokémon già noti ai fan più aggiornati. L’avventura inizierà in una parte del mondo completamente diversa da quella che tutti noi conosciamo. Probabilmente sarà il prosieguo delle vicende introdotte in Pokémon Scarlatto e Violetto. Per il resto non ci sono molti dettagli riguardo la prossima stagione. Sta di fatto che il peso dell’eredità è grande. Dovranno sostituire coloro che i Pokémon li hanno resi ciò che sono in televisione. Addio Ash, addio Pikachu… ci mancherete.