Incredibile, poliziotti ignorano rapina perché giocavano a Pokémon GO. Licenziati!

0
252
Poliziotti ignorano rapina giovavano pokémon

Poliziotti ignorano rapina giovavano pokémon go. L’episodio è accaduto fra le strade della città degli Angeli – Los Angeles – quattro anni fa; due poliziotti, Louis Lozano ed Eric Mitchell hanno deliberatamente ignorato una richiesta di aiuto per una rapina in corso perché alla ricerca di personaggi Pokémon tramite l’app Pokémon GO. I due sono stati definitivamente licenziati dopo la sentenza emessa dalla corte d’appello.

Ti consigliamo come approfondimento – Shock, madre getta il figlio neonato in un cassonetto: incastrata dalle telecamere!

Poliziotti ignorano rapina giovavano pokémon go: la vicenda

Poliziotti ignorano rapina giovavano pokémonL’episodio, come si è detto, è avvenuto quattro anni fa. Era sabato e nella centrale di polizia era appena pervenuta la segnalazione di una rapina avvenuta in un supermercato situato a sud-ovest del centro di Los Angeles; la centrale li aveva incaricati di dirigersi sul luogo. I due, invece, di obbedire all’ordine sono rimasti lì dov’erano a giocare con i loro smartphone.
Sfortuna volesse – quantomeno per loro – che un ufficiale più alto in grado passasse in quella zona, notandoli. L’ufficiale, ascoltata la notizia, si è diretto sul luogo della rapina. Ha constatato, però, che i due agenti, invece di seguirlo, sono andati nella direzione opposta rispetto alla segnalazione.

Rientrati in centrale, i due sono stati interrogati per il loro comportamento. Gli agenti si son difesi sostenendo che, al momento della chiamata, non fossero presenti sulle volanti ma che si trovassero in un parco dove c’era musica e molto rumore. Tuttavia, ai loro superiori non ha convinto questa spiegazione. Per questo motivo, sono andati a rivedere le registrazioni del sistema del veicolo. Hanno così scoperto che stavano giocando in servizio.

Ti consigliamo come approfondimento – Ragazza 22enne stuprata sul treno: arrestati un marocchino e un italiano

Il licenziamento

pulizia covid-19 calabria autodichiarazione, concorso cancellieri esperti decreto legge pasqua, riforma giustizia processo penale, processo clan mascitelli reddito cittadinanza, cina magistrato robot, Poliziotti ignorano rapina giovavano pokémonInvece di rispondere alla richiesta di soccorso, quindi, i due erano occupati a giocare a Pokémon tramite l’app Pokémon GO. Arriva, così, la decisione dei superiori: Louis Lozano ed Eric Mitchell per le loro inadempienze durante l’orario di lavoro sono stati licenziati.
A nulla è valso il ricorso che hanno presentato; infatti, la corte di appello dello stato della California ha confermato il licenziamento a cui erano stati sottoposti quattro anni fa.  

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque − 5 =