Pomigliano d’Arco: interviste ai super ospiti di “Int’o Street Food Festival”

0
205
pomigliano d'Arco food festival eventi
Fonte: Pro Loco Pomigliano

POMIGLIANO D’ARCO – Dalla seconda edizione di “Int’o Street Food Festival”, che ha portato la città a essere regina del cibo da strada di tutta la Campania, ecco una tripla intervista ai super ospiti dell’evento. Così Rosalia Porcaro, Marika Cecere e I Ditelo Voi si sono concessi ai microfoni di Informa Press.

Ti consigliamo come approfondimento  Arriva la seconda edizione di Int’o Street Food Festival

Intervista a Rosalia Porcaro, madrina dell’evento

 

Pomigliano
Rosalia Porcaro sul palco dell’Int’o Street Food Festival

Rosalia Porcaro, donna di teatro che vive di comicità, stasera a Pomigliano d’Arco come madrina di Int’o Street Food Festival. Cosa si aspetta dall’evento?

 

“Allora, innanzitutto mi aspetto di confermare quella che è una festa che vuole consolidarsi nel tempo, di poter divertire il pubblico e di divertirmi anche io.”

Qual è il suo rapporto con il cibo, soprattutto quello da strada?

“Ho un buon rapporto con il cibo, pure troppo, nel senso che mi piace. Amo anche i cosiddetti sfizi in genere, i piatti “veloci”. Soprattutto perché con i numerosi impegni hai poco tempo, ma ne hai ovviamente bisogno, pur cercando di controllare l’alimentazione e mangiare in maniera regolare.”

Cinema, teatro, tv: dove vedremo Rosalia Porcaro nel prossimo futuro?

“Al momento spero di poter fare più cinema e di poter scrivere nuove storie, perché adoro scrivere.”

Ti consigliamo come approfondimento – Int’o Street Food Festival: giornalista per un giorno

A Pomigliano ecco Marika Cecere, giovanissima cantante napoletana che ha deliziato il pubblico

Pomigliano

Buonasera Marika, come ti è sembrato sia andato l’evento?

“Guarda, devo dirti di essere molto soddisfatta. C’era moltissima gente, hanno apprezzato la mia musica e ci sono stati artisti di grande spessore a vedermi. Per questo non posso che ringraziare soprattutto l’organizzazione.”

Com’è il tuo rapporto col cibo da strada?

“Ho un buonissimo rapporto con il cibo da strada, sono una buongustaia, quindi mangio  veramente di tutto.”

Cosa ti aspetti per il futuro di una carriera in rampa di lancio?

“Ci sono tante novità. Vi invito a seguirmi sui social: avrò modo di ritornare a Pomigliano e sarò tra Campania, Calabria e Sicilia. Poi per l’estero viaggerò in Germania.”

Ti consigliamo come approfondimento – Laecheln, porta sorrisi: la grande sfida di Alessia De Filippo

La grande comicità a Pomigliano: I Ditelo Voi tra buon cibo e futuro

Pomigliano
Fonte: pro loco pomigliano

Com’è stato per voi questo evento? Il vostro spettacolo è stato applauditissimo!

“È sempre una soddisfazione quando c’è un tanta gente come all’evento qui a Pomigliano. Far ridere è il nostro mestiere e tutte le volte che ci riusciamo siamo felici.”

Int’o Street Food Festival celebra il cibo da strada, ma qual è il vostro rapporto con il cibo?

“Ultimamente siamo un po’ tutti a dieta, perché l’età avanza e la pancia anche. Al momento cerchiamo di evitare le pizze, che adoriamo. Prima però a tavola eravamo più cattivelli.”

Che progetti avete per il futuro?

“Avremo adesso in Rai uno spettacolo tutto nostro che andrà in onda a ottobre, e sarà presumibilmente in prima serata su Rai 2. Poi progetti top secret (qualcuno ha detto un film?) e ancora abbiamo uno zio che ci fa lavorare come camerieri a tempo perso (ridono, ndr).”

Informa Press ringrazia gli artisti per la loro enorme disponibilità!

All’anno prossimo, sicuramente, con la terza edizione dell’Int’o Street Food Festival che ricordiamo è stata organizzato dalla Associazione Pro Loco Pomigliano con il patrocinio dell’Assessorato al Commercio del Comune di Pomigliano d’Arco e in collaborazione con CAIP (la prima Associazione di Commercianti Indipendenti di Pomigliano), Aicast Pomigliano (Associazione Industria Commercio Artigianato Servizi e Turismo) e l’agenzia Creative Comunicazione ed Eventi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here