Pomigliano d’Arco, “l’isola felice” per il lavoro metalmeccanico

0
722
pomigliano d'arco decreto

Pomigliano d’Arco è famosa in Campania, e non solo, per essere la città di grandi aziende di produzione che operano nel settore metalmeccanico. Con la diffusione capillare delle Agenzie per il lavoro sul territorio cittadino e con l’utilizzo sempre più ricorrente di contratti di somministrazione, è forte la richiesta di figure professionali altamente specializzate e tecniche.

pomigliano d'arcoInizia timidamente a muoversi anche l’esigenza – da parte delle aziende clienti delle Agenzie per il lavoro pomiglianesi- di assumere profili junior con background elettrico, elettronico e meccanico da inserire con contratti di stage formativi finalizzati prima all’assunzione tramite contratto di somministrazione e poi all’assorbimento a tempo indeterminato negli organici aziendali.

Pomigliano d’Arco alla ricerca delle migliori figure professionali

Molte le aziende clienti delle Agenzie per il lavoro presenti in città: aziende di produzione del settore metalmeccanico, ferroviario, automazione industriale e del settore energetico con forte impronta produttiva.

Varie le figure professionali di cui si è alla ricerca continua: manutentori elettrici ed elettromeccanici, disegnatori e progettisti meccanici più e meno skillati, addetti tempi e metodi, capicantiere, elettricisti qualificati con esperienza industriale, redattori manuali tecnici, tecnici di assistenza con conoscenza della lingua inglese e ottima conoscenza degli elementi di meccatronica, addetti alla punzonatrice, operatori a bordo macchina con capacità di programmazione delle macchine a controllo numerico (Cnc) e operai resinatori. Gradita pregressa esperienza nel ruolo e indispensabile istruzione secondaria di natura tecnica.

Se è pur vero che la maggior parte delle ricerche in corso si rivolge ai profili poc’anzi citati, è anche vero che vanno forti i profili di:

  • webcopywriter,
  • buyer,
  • addetti agli incoming con ottima conoscenza scritta e parlata della lingua inglese,
  • industrial controller,
  • ingegneri meccanici,
  • cuochi,
  • addetti al banco ortofrutta e al banco macelleria,
  • addetti al customer service inbound, amministrativi,
  • addetti HR e assistenti di direzione.

Il lavoro in giro c’è: basta monitorare e tenere continuamente sotto controllo gli innumerevoli annunci pubblicati ogni giorno on line dalle Agenzie per il lavoro della nostra città. Un grosso in bocca al lupo a tutti.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here