A Pomigliano: “Noi Figli Delle Stelle…”, l’iniziativa della scuola Mauro Leone

0
296
noi figli delle stelle

POMIGLIANO D’ARCO – “Noi figli delle stelle…” è l’iniziativa portata avanti dalla scuola secondaria di primo grado dell’IC1 D’Acquisto-Leone all’interno di un progetto proposto per avvicinare gli alunni al mondo dell’astronomia. In maniera curiosa e accattivante, gli alunni sono stati guidati anche con il contributo dell’Unione Astrofili Napoletani (UAN, iscritta all’albo degli Enti, Istituti ed Associazioni di rilevante valore culturale, riconosciute dalla legge regionale n°49 del 10 maggio 1985).

Ti consigliamo come approfondimento – L’IC4 Catullo presenta la Web App: “Il Bullo non fa paura”, per contrastare il bullismo

Noi Figli Delle Stelle…, il progetto

noi figli delle stelleLa prima parte del progetto si è basata sull’approfondimento dei contenuti disciplinari per la costruzione del sapere, mentre per la parte conclusiva si è proposta l’osservazione diretta serale del cielo con telescopio amatoriale. Attraverso questo progetto, gli alunni hanno consolidato le proprie competenze, imparato a orientarsi in quel cielo stellato, a distinguere una stella da un pianeta, a riconoscere le costellazioni. Uno straordinario viaggio nello spazio celeste guidati dall’esperto UAN e dall’esempio della grande scienziata Hack. Se l’esperienza è al centro dell’apprendimento, è proprio su questo presupposto che si è basata l’ultima fase del progetto, cioè l’attività di open learning realizzata presso il Parco Pubblico “Giovanni Paolo II” della nostra città.

Ti consigliamo come approfondimento – Pomigliano città solidale unita per l’Ucraina: ecco tutte le iniziative sul territorio 

Noi Figli Delle Stelle… al parco pubblico “Giovanni Paolo II”

Con il patrocinio morale del come di Pomigliano d’Arco, l’11 maggio si è svolta presso il parco pubblico “Giovanni Paolo II” la parte conclusiva del percorso “Noi Figli Delle Stelle…” della scuola Mauro Leone. Un’attività di outdoor education che ha permesso ai ragazzi di sperimentare il bagaglio di contenuti e saperi disciplinari acquisiti durante il percorso scolastico.

Ti consigliamo come approfondimento – Liceo Serao di Pomigliano: l’unico in Campania ad avere il LES quadriennale

noi figli delle stelleL’evento ha visto la partecipazione del nostro primo cittadino, il sindaco Gianluca Del Mastro; la Dirigente Scolastica della scuola media Mauro Leone appartenente all’IC D’Acquisto-Leone, la prof.ssa Tiziana Rubinacci; del prof. Filippone Presidente dell’Unione Astrofili Napoletani, nonché docente di Genetica Agraria presso l’Università Federico II, che ha guidato gli alunni lungo l’intera osservazione del cielo con il telescopio; del prof. Fernando Sarracino, docente di Didattica dell’Università Suor Orsola Benincasa, che ha proposto nuove riflessioni sull’osservazione del cielo inteso come metafora dell’oltre. Imparare a superare la prima impressione, per guardare oltre ‘ciò che si vede’, era la finalità del percorso di educazione alla cittadinanza, intrapreso con gli stessi alunni, per sconfiggere stereotipi e pregiudizi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

19 − quindici =