Elvira Romano sarà forse il primo sindaco donna di Pomigliano d’Arco?

0
653
Elvira Romano
Ph dalla pagina Facebook ufficiale dell'avv. Elvira Romano

Sulle elezioni a Pomigliano d’Arco i cittadini sono ancora indecisi! I Pomiglianesi sono infatti chiamati nuovamente alle urne il 4 e 5 ottobre per il ballottaggio tra i due candidati a sindaco Elvira Romano e Gianluca Del Mastro.

La nostra redazione ha deciso di intervistare entrambi per un commento a freddo sul risultato appena ottenuto. Parola quindi all’avv. Elvira Romano, che ringraziamo per la sua disponibilità.

Ti consigliamo come approfondimento – Pomigliano si divide: ballottaggio tra Elvira Romano e Gianluca Del Mastro

Elvira Romano il candidato delle Liste Civiche

elvira romano
L’avv. Elvira Romano, candidato a sindaco di Pomigliano (Ph. Bosk)

Elvira Romano è il volto che guida la coalizione delle “Liste Civiche” di Pomigliano. “Rinnovare, continuare. Insieme” è lo slogan che ha fatto da leit motiv alla prima fase della sua campagna elettorale e che in barba a ogni pronostico ha raggiunto la preferenza di un’ampia fetta di cittadini.

Un risultato quello ottenuto dall’avvocato grazie al sostegno delle sei liste civiche della sua coalizione:

  • Idee e Movimento;
  • Forza Pomigliano
  • Millesettecento99;
  • Lello Russo per Pomigliano;
  • Riformisti Pomigliano;
  • Quartieri al centro.

Adesso toccherà vedere se il popolo pomiglianese continuerà a dimostrarle vicinanza decretandola primo sindaco donna della nostra città, e se è pronto a continuare sulla strada già tracciata dall’amministrazione uscente su temi quali: ambiente, mobilità, sicurezza, cultura, servizi sociali, giovani e attenzione agli anziani.

Ti consigliamo come approfondimento – Elezioni 2020 e Covid-19: tutte le regole per votare in sicurezza

I risultati della prima tornata elettorale

pomigliano

L’avv. Elvira Romano risulta aver ottenuto un meno 2,13% rispetto al suo avversario politico Gianluca Del Mastro, e si andrà al ballottaggio perché entrambi non sono riusciti a raggiungere il 50% delle preferenze +1, pari a 12830 voti.

Questi i primi risultati dell’avvocato su un’affluenza alle urne pari al 76,19% e 25.647 voti:

  • 9907 voti, di cui 213 individuali e il 39,73% raggiunto;
  • 11151 voti di coalizione con il 46,18% raggiunto.
Ti consigliamo come approfondimento – Quando si vota per l’Europa

Parola al candidato sindaco Elvira Romano

elvira romano

Avv. Romano ci può lasciare un commento a freddo sui risultati ottenuti da questa prima tornata elettorale?

“Io sono davvero felice! Onestamente mi aspettavo una percentuale di preferenze inferiore a quella ottenuta. Di fatto la coalizione che mi sostiene ha superato il 46% rispetto ai nostri avversari che si attestano intorno al 38,46% e questo credo sia un dato molto significativo che la dice tutta. Sono inoltre contenta perché so di avere una coalizione formata di persone giuste e forti. Quindi confermo la mia tranquillità e la mia soddisfazione rispetto al risultato raggiunto”.

Perché i pomiglianesi dovrebbero votare per lei e non per il suo avversario politico?

“È semplice, perché prima di tutto sono una cittadina pomiglianese! Sono una di loro, sono ogni giorno tra i cittadini e finora ho amministrato in questo modo, confrontandomi e dialogando con ognuno; inoltre quelli che sono stati gli impegni presi li ho sempre mantenuti. Continuo poi a ribadire che insieme a me ci sono “colleghi” che hanno dimostrato in questi anni la loro affidabilità, tant’è che sono stati nuovamente e ampiamente riconfermati dai concittadini. Per quanto riguarda il progetto che sostengo (nonostante si continui a dire che non ne abbia fatto menzione) è mirato a una Pomigliano green e smart che guarda al futuro, con la programmazione di nuove attività che però saranno un continuo di quelle attuate fino ad adesso. Alcune cose andranno sicuramente riviste e migliorate, ma la nostra è una politica del “fare” e non del “promettere”. Avanti su ambiente, sicurezza, cultura e servizi sociali”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here