Poste Italiane in crash: sito fuori uso. Gli utenti impazziscono

0
1166
Poste Italiane crash
Fonte: pagina facebook di Poste Italiane

Poste Italiane crash: nella mattinata di oggi, 15 dicembre, gli utenti di Poste Italiane hanno segnalato problemi e malfunzionamenti. Sia l’applicazione che il sito web non danno la possibilità di accedere al proprio account. A essere coinvolto in questo crash non vi è solo il sito e l’applicazione di Poste Italiane, ma anche servizi ad essa collegati, come: PostePay e BancoPosta.

Ti consigliamo come approfondimento – Google down: da Youtube a Gmail va in tilt il colosso di Internet

Poste Italiane crash, cosa è successo?

Poste italiane crashLe prime segnalazioni si sono già avute alle 8:30 del 15 dicembre attraverso il sito DownDetector, ma i veri e propri problemi sono esplosi alle 9:30 dove sempre più utenti hanno segnalato la loro impossibilità ad accedere al proprio conto corrente Banco Posta o alla propria Poste Pay.

Secondo quanto hanno riferito alcuni utenti, il problema consisteva nella mancanza di connessione o nell’impossibilità di eseguire il login ai propri account. Altri hanno invece segnalato la comparsa sui propri schermi della dicitura “error 505”, sia tramite desktop che app. Altri ancora hanno segnalato come dicitura “error 502”, tanto che si ipotizza un errore generato dal server. Disservizi si son avute anche con l’app PosteID per utilizzare lo SPID.

Ti consigliamo come approfondimento – Lockdown Natale: l’Italia potrebbe diventare “zona rossa” durante le feste

Poste Italiane crash: cosa significano gli error

Poste Italiane crashGli error che vanno dal 500 sino al 511 indicano, in genere, dei problemi di server. Mentre, l’errore GC01 – comparso ad alcuni utenti – indica che le credenziali login non sono stati trovati all’interno del sito.

Tutto ciò lascia presupporre che i problemi di accesso da parte degli utenti ai servizi di Poste Italiane, sia legato ai loro problemi con i server. È opportuno quindi aspettare un intervento di manutenzione affinché i servizi tornino alla loro regolarità. Intanto, Poste Italiane non ha rilasciato comunicato o avvisi sui disservizi in corso e sui tempi di riparazione

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

1 × tre =