Premio Facenight 2019: grande successo per gli “Oscar della notte”

0
10

Emozioni, suspense e adrenalina a mille, abbinate a bollicine e a tanta buona musica, hanno scandito l’ottava edizione del premio Facenight 2019, l’Oscar della notte, ideato dal giornalista Tommy Totaro e da Antonello Fornaro. L’evento ha preso forma, ancora una volta, negli accoglienti spazi del Joia di Sant’Antimo.

Ti consigliamo come approfondimento – Liceo Matilde Serao: grande successo per la notte bianca degli studenti

Premio Facenight, ospiti d’onore e dj per la notte delle stelle

Facenight
Mario Caruso riceve il premio Best Lounge Bar per Cantine Sociali

Ottava edizione per il premio Facenight che si conferma ormai una tradizione. La serata è stata magistralmente presentata da Valerio Goldie Voice, il dj Antonio Maisto e dj Young T, virtuoso undicenne partenopeo che ha letteralmente mandato in visibilio tutto il pubblico. A seguire, il dj Andrea Gambardella e la performance dei Vox Inside, vincitori della categoria Best Live Band, hanno sapientemente intrattenuto i presenti.

Il gran galà è entrato nel vivo con le tanto attese premiazioni, illuminato da effetti scenici a cura di Luca Toscano (Artechfx). A salire sul palco, in veste di testimonial:

  • Greg Rega, vincitore del programma Mediaset “All Together Now”; 
  • Il principe David Vallarelli Braccio D’Oria;
  • Il dottor Roberto Perna, il Mister più Bello d’Italia Campania e immancabile presenzialista delle notti all’ombra del Vesuvio;
  • Baby Jane, uno dei primi best dancer del gruppo Arte Dinamika.

Non sono mancati ospiti di rilievo istituzionale come il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli. Tanti altri personaggi della movida e dello spettacolo campano e nazionale si sono avvicendati sul palco.

Ti consigliamo come approfondimento – Chocoland 2019: Napoli ritorna “la terra dei golosi”

Premi speciali e riconoscimenti per questa ottava edizione

facenight
La fashion blogger Maria Pia della Valle premia la Best Influencer-Hostess 2019 Federica Calemme

Diversi i premi speciali consegnati.

  • Per la categoria Best Set Designer: Quintino Battelli (Flower Power Pacha Ibiza);
  • Per la categoria Best Woman Dj: Hito;
  • Per la categoria Best Costume Designer: Roberto Savarese (Mickey Mouse);
  • Premio Xelyus come Best Tecnico Service: Gino Romano.

Tra i partner dell’evento, che intende mettere in risalto il “volto pulito” della movida, promuovendo la qualità, la cultura e l’originalità dell’intrattenimento notturno campano e non solo, ci sono: Xelyus Service, Artechfx, Slax Denim, Totshop Gadget e D-Style.

Il successo degli Oscar della notte

Facenight
la testimonial Sara Carbone premia il proprietario del Joia come Best Winter Club 2019

I premiati dell’ottava edizione del premio Facenight:

  • Best Bartender: Naomi Di Biccari;
  • Best Lounge Bar: Cantine Sociali;
  • Best Winter Club: Joia;
  • Best Summer Club: Ex base;
  • Best Live club: Bruttini (ha ritirato il premio l’attore Mimmo Esposito);
  • Best Live Band: Vox Inside;
  • Best Vocalist: Emsi Gallo;
  • Best Pr: Alessandra Carrano;
  • Best Promoter: Antonio Cozzuto;
  • Best Producer Manager: Lello Ferrillo;
  • Best Dancer: Giulia Sannino;
  • Best Security Staff: Officina Eventi;
  • Best Radio Show: Muevelo – Radio Ibiza;
  • Best Dj Dance/commerciale: Alex Colle;
  • Best Dj Techno: Dj Deaf;
  • Best Dj Tech House: Antonio Pica;
  • Best dj House: Lino Di Meglio;
  • Best Dj Latin/reggaeton: Don Rafaelo;
  • Best Dj Hip Hop/ Urban/Trap: Young Revolution;
  • Best Dj Producer: Dj Dep;
  • Best Dj Girl: Aldoina Filangieri;
  • Best Photographer: Tony Baldini;
  • Best Influencer/Image/Hostess: Federica Calemme;
  • Best Night Food Point: Upnea;
  • Best Party: Woo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here