Premio Strega 2020, Sandro Veronesi vince il concorso con “Il colibrì”

0
143
premio strega

Sandro Veronesi ha vinto l’edizione 2020 del “Premio Strega” con il libro “Il colibrì” (pubblicato dalla casa editrice “La nave di Teseo”). L’autore fiorentino bissa così il successo del 2006.

Ti consiglio come approfondimento – Pomigliano protagonista grazie ad Alfredo Palomba e Wojtek

Premio Strega 2020

premio stregaCome nel 1953, 1960, 1961, 1963, 1979, 1986 e 1999, in finale anche quest’anno c’era una sestina (per via di un ex aequo al quinto posto). Oltre a “Il colibrì” di Veronesi, a contendersi il premio sono stati:

  • Jonathan Bazzi, Febbre (Fandango Libri)
  • Gianrico Carofiglio, La misura del tempo (Einaudi)
  • Gian Arturo Ferrari, Ragazzo italiano (Feltrinelli)
  • Daniele Mencarelli, Tutto chiede salvezza (Mondadori)
  • Valeria Parrella, Almarina (Einaudi)
Ti consiglio come approfondimento – La Biblioteca Digitale Mondiale diventa gratis per tutti

Il totale delle votazioni espresse dai giudici è pari a 605. Il 32,5% è stato conferito al romanzo di Sandro Veronesi con 200 voti. Seguono:

  • Gianrico Carofiglio, La misura del tempo 132 voti;
  • Valeria Parrella, Almarina  86 voti;
  • Gian Arturo Ferrari, Ragazzo italiano 70 voti;
  • Daniele Mencarelli, Tutto chiede salvezza 67 voti;
  • Jonathan Bazzi, Febbre 50 voti.

I risultati sono stati assegnati da i 400 Amici della domenica, 200 giudici dall’estero selezionati su 20 Istituti italiani di cultura, 40 lettori forti selezionati da 20 librerie indipendenti e 20 collettivi tra biblioteche, circoli di lettura e università (tra cui 15 circoli costituiti presso le Biblioteche di Roma). Il totale è così di 660 voti possibili.

Ti consiglio come approfondimento – Da bambina prodigio ad attrice di successo

Premio Strega 2020: le parole del vincitore

premio strega
foto presa dal sito Premio Strega ©Musacchio, Ianniello ;Pasqualini

Che il premio Strega fosse stato vinto due volte da un autore, è successo solo una volta a Paolo Volponi (1960-1965). Sandro Veronesi ha vinto il Premio Strega per la prima volta nel 2006 con Caos Calmo. Sandro ricorda che nel 2006 fu premiato sotto un diluvio pesante. Ironizzando, l’autore fiorentino ha detto “che riesce a vincere solo in condizioni estreme“. La decisione di ricandidarsi al premio è arrivata dopo il consiglio di amici, conoscenti e persone a caso. Molti gli ripetevano che il libro è molto bello e che meritava di candidarsi al premio Strega.
Sandro aveva pubblicato il libro a ottobre, alla fine ha deciso di proporsi per il premio e lo ha vinto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here