Vaccino Covid per tutti: dal 3 giugno addio ai vincoli d’età nelle prenotazioni

0
114
Prenotazione libere vaccino covid

Prenotazioni libere vaccino covid, è ufficiale. Da domani, 3 giugno, sarà possibile per tutte le fasce d’età prenotare il vaccino anti-Covid. A sottolineare questo importante passaggio della campagna vaccinale ci sono le parole del Ministro della Salute, Roberto Speranza, e quelle del commissario per l’emergenza Figliulo che parla di una vera e propria «spallata al Covid».

Ti consigliamo come approfondimento – Le fa proposta di matrimonio al centro vaccini: infermiera dice “sì!”

Prenotazioni libere vaccino covid: partiranno dal 3 giugno

thierry breton immunità vaxzevria, quarta ondata virologo gentile, avellino vaccino fragile, Prenotazioni libere vaccino covid“Da domani tutti possono prenotare il vaccino anti-Covid. Possiamo ancora accelerare la nostra campagna per superare questa stagione difficile. Buona Festa della Repubblica a tutti”. Questo è quanto si legge dal post del Ministro della Salute, Roberto Speranza. A fargli eco e a sottolineare il boost (accelerazione, ndr.) che si dovrebbe verificare nel mese di giugno e il commissario straordinario Figliulo:
A giugno daremo la spallata al Covid-19”.

 Parole che profumano di ottimismo e possono corroborate da altre 2,5 milioni dosi di vaccini anti covid in arrivo questa settimana in Italia. Secondo quanto riportato dalle principali agenzie di stampa, sono in arrivo circa 370mila dosi di Johnson & Johnson; 1,7 milioni di AstraZeneca e 400mila dosi di Moderna.  

Le prenotazioni potranno essere effettuate sui portali della Regione di riferimento.

Ti consigliamo come approfondimento – Funivia Mottarone, piccolo Eitan finalmente fuori pericolo. Sciolta prognosi

Verso l’immunizzazione degli under-18

Tir vaccini Napoli, Prenotazioni libere vaccino covidLa campagna di vaccinazione, come è stato riportato, procede. Molte regioni stanno per ampliarla anche alle fasce d’età che finora sono state escluse. Per esempio, da venerdì la Sardegna si prepara all’immunizzazione di massa di tutta la popolazione over 16. Lo stesso avverrà, a partire da domani, per la Sicilia.

L’estensione della somministrazione del siero al nuovo target è stata autorizzata nell’ambito della campagna nazionale di immunizzazione. Verranno utilizzati i vaccini Pfizer e Moderna e, su base volontaria, AstraZeneca e J&J.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

venti + 3 =