Come presentare al meglio la tua azienda con le buste intestate

0
164

La tua comunicazione aziendale può basarsi al 90% su e-mail e telefonate ma, in molti casi, il mezzo più appropriato è la busta intestata. Puoi usarla per inviare una lettera di nomina formale oppure un accordo scritto con un nuovo fornitore. E non solo: le buste intestate sono fondamentali se stai scrivendo ai tuoi dipendenti per confermare loro un bonus aziendale. Stessa cosa in tutti quei casi in cui ti viene richiesto di fornire una dichiarazione, referenza o qualsiasi altro documento formale su carta intestata della tua azienda.

Qualunque sia il caso d’uso delle buste intestate, non vi è alcun dubbio che questo tipo di layout è in grado di portare il tuo messaggio ad un livello superiore rispetto ad un canale tradizionale come le email. Ecco perché vale davvero la pena dedicare un po’ di tempo e di creatività per creare qualcosa che sia degno del tuo marchio.

Ecco qualche consiglio che ti aiuterà a realizzare le buste intestate più adatte per la tua azienda.

L’importanza del contenuto

Sono fondamentali i dettagli che compaiono sulla busta intestata: essi devono rimandare – in maniera incontrovertibile – alla tua azienda e all’attività che svolgi. Ecco perché è necessario includere nelle buste intestate alcuni elementi come l’indirizzo della sede centrale, così come gli indirizzi email e i siti web dell’azienda. Solo in questo modo, il tuo cliente o i tuoi fornitori riusciranno ad identificare la lettera che stanno ricevendo, in maniera inequivocabile. Qui puoi trovare il sito di una tipografia online, BitPrint, che offre tale servizio.

Il carattere

Il font che utilizzi sulle buste intestate dovrebbe essere lo stesso che hai già scelto come parte del branding dell’intera azienda. Qui puoi trovare un elenco dei font più comuni.

Dimensione del font

Quando stampi le buste intestate per la tua azienda, devi tenere bene a mente quale deve essere la dimensione del font. Ricorda che, una volta stampato, il carattere che hai scelto potrebbe avere un aspetto sorprendentemente apparento più piccolo di quanto tu non credessi. Ecco perché devi affidarti ad un designer professionista, in grado di creare busta intestata perfetta per la tua azienda.

Considera il colore

I colori del logo aziendale dovrebbero riflettersi anche sulla busta intestata. Questo non vuol dire che dovranno apparire tutti insieme, soprattutto se il tuo logo è molto decorato e colorato. Ricorda, la carta intestata è un attore non protagonista, non la star dello spettacolo!

Cerca allora di trovare il colore predominante presente nel tuo logo, quello che maggiormente ricorda la tua azienda. Usa questa tonalità per le buste intestate aziendali e il risultato sarò davvero molto professionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tre × 3 =