Primo giorno di scuola: 5,6 milioni di studenti tornano in classe

0
41
primo giorno di scuola istanze online scuola scuole istruzione, graduatorie provinciali

Il tanto attesa e discusso lunedì 14 settembre è arrivato. Oggi per circa 5,6 milioni di studenti italiani è il primo giorno di scuola dell’anno scolastico 2020-2021. Dopo 6 mesi, alunni e insegnanti tornano in classe per riappropriarsi di una quotidianità che il Coronavirus aveva messo in stand-by. Per il rientro sono state adottate tutte le misure di prevenzione e tutela previste.

Ti consigliamo come approfondimento – Scuola, calendario 2020-2021: dal 14 settembre si torna in aula

Il primo giorno di scuola per gli studenti italiani

primo giorno di scuola5,6 milioni di studenti e studentesse stamattina hanno varcato i cancelli degli istituti scolastici per il loro primo giorno di scuola post Covid-19. In totale, gli studenti italiani sono circa 8,3 milioni (tra scuole pubbliche e paritarie).

Alcune scuole hanno già aperto, come in Alto Adige. Per altre occorrerà attendere ancora qualche giorno. Friuli Venezia Giulia apriranno il 16, in Sardegna il 22. Sono diverse le Regioni che hanno deciso di posticipare il rientro in classe a dopo le elezioni regionali e il referendum del 20 e 21 settembre.

Ti consigliamo come approfondimento – Scuole in Campania: arrivano nuova data di apertura, test obbligatori e calendario

Messaggi di incoraggiamento dalle istituzioni

scuola scuole istruzione, graduatorie provincialiTra distanziamento, nuovi banchi monoposto e mascherine, la scuola italiana riparte dopo mesi di dubbi e polemiche. Un primo giorno di scuola diverso dai precedenti, ma carico di speranza per il futuro.

Non è mancato il sostegno delle istituzioni, che hanno augurato ai ragazzi un buon inizio anno scolastico. Tra queste, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha considerato che potrebbero esserci dei disagi inizialmente, ma ha incoraggiato i ragazzi a fare lo loro parte, rispettando le regole. Anche la ministra Azzolina ha salutato i ragazzi questa mattina. “Gli studenti hanno tanta voglia di tornare in classe e riappropriarsi della socialità. Questo sarà un anno complesso ma abbiamo lavorato tanto e costruito una strategia di prevenzione che funzionerà se ognuno farà responsabilmente la propria parte”.

Anche la redazione di Informa Press augura a tutti i ragazzi e agli insegnanti un buon primo giorno di scuola!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here