Lutto alla corte britannica: morto il principe Filippo, aveva 99 anni

0
242
principe filippo morto

Principe Filippo morto. Oggi un giorno triste per Londra: muore il principe Filippo di Windsor, consorte della regina inglese Elisabetta II. Il prossimo giugno avrebbe compiuto 100 anni. Cordoglio unanime per tutto il paese, che piange un simbolo dell’identità nazionale.

Ti consigliamo come approfondimento – L’ultima profezia di Nostradamus annuncia la morte della Regina Elisabetta

Principe Filippo morto: sgomento alla corte di Windsor

principe filippo mortoLutto alla corte d’Inghilterra. È morto questa mattina, alla veneranda età di 99 anni, il principe Filippo, marito della regina Elisabetta II. Il principe si è spento nel castello di Windsor, dove aveva raggiunto la moglie. Un rapporto speciale di lunghissima durata, quello con la consorte, fatto anche di momenti bui – come quando lui abbandonò la corte per un periodo “di riflessione”.

Nel 2017 avevano tagliato l’importante traguardo dei 70 anni di matrimonio. La regina lo ha sempre definito “la sua roccia”. Senza il suo supporto non avrebbe retto tanto a lungo il peso di una monarchia, delle crisi di palazzo (ultima quella di Meghan e Harry), di una pandemia devastante.

Ti consigliamo come approfondimento – Napoli: maxi rissa tra ragazzini alla metro Materdei. “Nessuno fa niente” 

Filippo: una vita a due passi dalla Regina

principe filippo mortoIl principe Filippo non era inglese, ma greco – almeno di natali. Era nato infatti nell’isola di Corfù il 10 giugno del 1921. Ma nelle sue vene scorreva sangue inglese misto a quello danese per via di complicati giochi di palazzo. Dopo un colpo di stato il principino fu portato a Parigi (aveva solo 18 mesi!): sua madre impazzì e fu chiusa in manicomio, suo padre lo abbandono per andare a Montecarlo. Crebbe con le sorelle, che finirono per sposare ufficiali nazisti. Quando si trasferì in Inghilterra presso i nonni materni mutò il suo cognome Battenberg (considerato troppo tedesco) in Mountbatten.

Ma fu la sua brillante carriera nella Royal Navy a fargli conoscere la giovane figlia di re Giorgio IV, Elisabetta. All’epoca lui aveva 18 anni, lei solo 13. Si innamorarono subito e fu amore per sempre. Per Elisabetta Filippo rinunciò al suo cognome, a tutti i suoi titoli e alla sua fede ortodossa, addirittura al vizio del fumo – ma sembrò non pesargli. Si sposarono il 20 novembre del 1947, appena dopo la guerra mondiale in cui anche Filippo aveva combattuto. Hanno avuto quattro figli, una vita (insieme) lunga e felice.

Riposi in pace, Altezza!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 + 3 =