Professoressa umilia studente su Facebook: “Gli ho dato 1. Ha copiato”

0
175
Professoressa pubblica tema Facebook

Professoressa pubblica tema Facebook dopo averlo corretto. Lo studente pare abbia copiato il tema e pertanto ha ricevuto un voto molto basso. La professoressa ha pubblicato il tema su Facebook e ha commentato l’episodio.

Ti consigliamo come approfondimento-Molestie a scuola, preside sapeva ma non denunciava: occupato il liceo

Professoressa pubblica tema Facebook dopo la correzione

scuola maturità 2022Una professoressa di Italiano dell’Istituto De Nicola di Piove di Sacco, in provincia di Padova, è sotto accusa. La professoressa, Nora Foggiato, dopo aver corretto un tema di uno studente, lo ha pubblicato e commentato su Facebook. Il voto del compito è molto basso, in quanto la professoressa si è accorta che lo studente ha copiato. Come da regolamento stabilito dalla scuola, il compito è stato valutato con: “1”. La professoressa però, in seguito, ha pubblicato il tema su Facebook senza che il nome dello studente fosse riconoscibile. Nonostante ciò, tale pubblicazione è stato un errore gravissimo della professoressa. Infatti, il tema in questione è un atto riservato e non deve essere reso pubblico, come fatto dalla professoressa. Tale gesto ha scatenato una polemica tra i genitori e gli abitanti del paesino padovano. Sono in atto gli accertamenti del caso.

 

Ti consigliamo come approfondimento-Napoli, uomo aggredisce e violenta una donna fuori la scuola del figlio

Professoressa pubblica tema Facebook: commento della professoressa

meta chiude facebook instagram europaCome detto la professoressa dopo aver corretto il tema, lo ha pubblicato su Facebook. Oltre alla pubblicazione, la professoressa, ha anche commentato il suo post. Infatti, la prof ha voluto dare spiegazioni del voto così basso che ha messo allo studente. La prof nel commento al post ha scritto: “L’alunno ha 20 anni e frequenta l’ultimo anno. Tra tre mesi dovrà affrontare l’Esame di Stato e successivamente cercarsi un lavoro. Ebbene: ha copiato un tema svolto da internet. Gli errori di sintassi o grammatica hanno un valore relativo di fronte a un fatto di questa gravità. Non stiamo parlando di un adolescente fragile, ma di un adulto incapace di prendersi delle responsabilità”. Sono delle parole molto pesanti girate attraverso il passaparola virtuale nelle chat tra i genitori. Ovviamente a scatenare la bufera non è stato il voto ma la decisione della professoressa di pubblicare il tema su Facebook.

Ti consigliamo come approfondimento-Tragedia in una scuola: un giovane cade dal tetto mentre scattava un selfie

Professoressa pubblica tema Facebook: commenti all’accaduto

Professoressa pubblica tema FacebookIl dirigente scolastico della scuola, Caterina Rigato, ha appreso la notizia e ha commentato l’accaduto. La preside, infatti, ha sottolineato di non essere al corrente dell’accaduto e di volersi informare in merito. Inoltre, ha anche voluto sottolineare che in generale i voti e i rapporti tra studenti e insegnanti debbano essere discussi e affrontati in ambiente scolastico. Il dirigente dell’Unità amministrativa territoriale di Padova e Rovigo dell’Ufficio Scolastico, Roberto Natale, ha dato via agli accertamenti del caso per fare chiarezza. L’episodio è stato commentato anche dal sindaco della città, Filippo Lazzarin. Il sindaco ha detto: “L’ho letto e sono rimasto allibito. I social sono un boomerang e sappiamo i danni che possono provocare. Stigmatizzo l’episodio e mi auguro che la docente capisca di aver commesso un errore”. La docente, per ora, non ha ancora ulteriormente commentato l’episodio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sedici − dodici =