L’ultima profezia di Nostradamus annuncia la morte della Regina Elisabetta

0
2197
nostradamus morte Regina Elisabetta
Dalla pagina Facebook The Royal Family

Nostradamus morte Regina Elisabetta? Sarebbe questa l’ultima profezia dell’indovino provenzale. Il 2020 porrebbe fine al regno della Regina Elisabetta. “Ora finirà il regno di Elisabetta”

Ti consigliamo come approfondimento – Nostradamus e la sua profezia sul 2021: “Sarà peggio del 2020!”

Nostradamus morte Regina Elisabetta: la profezia 

Nostradamus morte Regina Elisabetta
Dalla pagina Facebook The Royal Family

L’astrologo francese, conosciuto come il più famoso scrittore di profezie della storia, può essere l’unico a poter considerare il 2020 come il suo anno fortunato. Gli eventi nefasti di quest’ultimo anno hanno dato molta materia di lavoro all’indovino provenzale. L’ultima profezia riguarderebbe la sovrana del Regno Unito. “Morirà per il virus nel 2020”. Il pronostico era stato annunciato all’inizio del 2020. Commentato sui social con una certa ironia, che faceva leva sulla longevità della regina, è stato oggi riconsiderato dai meno scettici. La positività del principe Carlo a marzo aveva fatto temere ai sudditi inglesi il peggio. Ora a meno di 10 giorni dalla fine dell’anno, l’attenzione sulla nefasta profezia è ricomparsa. Un anno che per la corona inglese non è stato certamente dei più facili. Oltre la pandemia la Royal Family ha dovuto contrastare anche la voragine causata dal distacco del principe Harry e della moglie Meghan. 

Ti consigliamo come approfondimento – Baba Vanga e le profezie del 2021: “Anno nefasto, ci saranno cataclismi”

Nostradamus morte Regina Elisabetta: la sovrana riceverà presto il vaccino 

nostradamus morte Regina Elisabetta
Dalla pagina Facebook The Royal Family

In contrasto con le notizie del profeta francese ci sono quelle riportate da Ansa. Secondo le fonti la regina insieme al marito Filippo riceverà a breve il vaccino Pfizer. Non solo perché sono tra le figure più potenti del Regno Unito, ma anche per la loro età (rispettivamente 94 e 99) che li pone nella principale fascia a rischio. Secondo le notizie riportate dal Daily Mail, la vaccinazione avverrà in maniera pubblica. L’intento è quello di incoraggiare quante più persone a vaccinarsi. Una tattica mediatica che in America è già in atto. Il nuovo presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha infatti già effettuato la sua vaccinazione davanti alle telecamere, spingendo tutti a fare lo stesso. La speranza generale è che quest’anno si chiuda il prima possibile senza altre sorprese. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

10 − due =