Funerali della Regina: un ragno spunta dai fiori e cammina sulla lettera di Re Carlo

0
132
ragno funerali regina,
Fonte img sfondo: Wikipedia

Ragno funerali regina, così il piccolo insetto ad otto zampe si prende la scena. Nel giorno più solenne dalla morte della Regina Elisabetta II un imprevisto cattura gli occhi dei presenti. Un piccolo ragno che spunta dai fiori che ornano la bara della storica regnante e che cammina sul biglietto del nuovo Re del Regno Unito. Dai media internazionali ai presenti con gli smartphone, tutti, per il periodo di quella scena, si concentrano sull’insetto. Un ragno che, in poco tempo, viene definito dal web come “il più fortunato del mondo”. Così il piccolo insetto, per qualche istante, si prende una fama mondiale.

Ti consigliamo come approfondimento – Il lato oscuro della Regina Elisabetta: alcuni popoli non celebrano il lutto e altri non sono invitati al funerale

Ragno funerali regina: il giorno più solenne della settimana

Ragno funerali regina, Regina Elisabetta mortaLa Regina è morta. Il Regno Unito ha un nuovo re, Carlo. Oggi, con la processione dei funerali, l’atto definito del passaggio di consegne. Una parata, quella che ha accompagnato la bara della Regina Elisabetta II, seguita da un numero incalcolabile di persone. Una processione che ha trovato fine soltanto al suono dei fischietti della scorta della Royal Navy. Partita da Wllington Arch e diretta verso il castello di Windsor. Ad accompagnare il tutto l’inno britannico, God Save the King. Una processione avvenuta nel più totale silenzio e durata circa 45 minuti. Così, attraverso quest’ultimo atto, la regina lascia Londra per sempre. Dopo 70 anni di regno, all’età di 96 anni, termina dunque l’era della Regina Elisabetta II e inizia quella di Re Carlo. Nonostante ciò, un altro protagonista, inaspettato, si è presentato ai funerali.

Ti consigliamo come approfondimento – Il calciatore James McClean si allontana durante il minuto di silenzio per la Regina

Ragno funerali regina: il protagonista inaspettato

Ragno funerali regina, nostradamus morte Regina Elisabetta
Dalla pagina Facebook The Royal Family

Un funerale ligio, immutabile, così come tradizione vuole. Niente di diverso ci si sarebbe potuti aspettare. La morte di un regnante, nel Regno Unito, è qualcosa di sacro. Lo si evince anche soltanto dal tempo che accompagna l’intero passaggio dalla morte del regnante sino al suo successore. Eppure l’imprevisto è sempre dietro l’angolo. In questo caso era in un mazzo di fiori. Un piccolo ragno infatti si prende la scena, per qualche secondo. Colto dai media internazionali e dagli smartphone di tutti i presenti, cammina spensierato sulla lettera di Re Carlo per la Regina Elisabetta II. Una scena che diventa presto virale e fa il giro del web. Così quel ragno diventa “il più fortunato del mondo”.

Ti consigliamo come approfondimento – Basta panini e orsetti per la Regina Elisabetta: “Mandate dei fiori!”

Ragno funerali regina: la commozione dei presenti

Ragno funerali regina, Nostradamus morte Regina Elisabetta
Dalla pagina Facebook The Royal Family

La famiglia reale, le più grandi autorità britanniche e non solo, una folla immensa. Tutti presenti ad un evento storico quanto triste, quello del funerale della Regina Elisabetta II. Un momento che trascina tutti nel grande vortice delle emozioni e che non risparmia nessuno. Re Carlo III, nuove Re del Regno Unito, non trattiene le lacrime. Lo stesso accade ad Harry, presente al funerale senza divisa. Quest’ultima, seppur desiderava indossarla, non gli è stata concessa, in quanto non più membro della working royal. Una concessione straordinaria, quella data a lui e a Meghan, che terminerà a breve. Dopo ciò ritorneranno in California così come il resto tornerà ad essere come prima.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

venti + 18 =