Abbandonato alla nascita dal padre, la madre naturale lo rivuole: tolto ai genitori affidatari dopo 3 anni

0
294
neonato ustionato, neonato abbandonato madre, neonato ristorante, neonata morta ospedale, neonato abbandonato, Ragusa neonato abbandonato

Ragusa neonato abbandonato alla nascita vicino al cassetto dei rifiuti ancora con il cordone ombelicale attaccato. Si scoprirà che ad abbandonarlo è stato il padre naturale, mentre la mamma aveva partorito in casa. Dopo 3 anni la donna chiede di riaverlo. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Filippo Turetta ricercato, l’avvocato della famiglia: “Consapevoli che potrebbe aver ucciso Giulia”

Ragusa neonato abbandonato vicino al cassonetto dei rifiuti

neonato 370 grammi, Ragusa neonato abbandonato Il piccolo è stato ritrovato il 4 novembre 2020, a dare l’allarme un macellaio che dichiara di averlo trovato vicino al cassonetto dei rifiuti. La sua versione si rivelerà però falsa, l’uomo che ha denunciato il caso è il padre biologico del piccolo, che è stato partorito in casa dalla madre. L’uomo verrà arrestato per abbandono di minore, mentre la moglie verrà indagata per una possibile collaborazione. Il piccolo viene affidato ai servizi sociale e adottato da una coppia catanese. Il legale della madre biologica però fa ricorso e si appella ad un errore nel sistema di adozione. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Operazione a “domicilio” così è stata salvata la vita una donna 67enne

Ragusa neonato abbandonato: la decisione ribaltata in tribunale

Bimbo sordo meningite, napoli mamma muore, Ragusa neonato abbandonato Dopo quasi tre anni, l’avvocato della madre biologica dichiara che all’epoca dei fatti la donna non sia stata sentita dai giudici prima della dichiarazione di adottabilità. Questo passaggio, previsto dalla legge, ha dato ragione alla madre biologica in Corte d’Appello. Il 28 dicembre 2022, la coppia affidataria perde nuovamente in tribunale e secondo il verdetto il piccolo dovrà essere restituito alla madre naturale entro un anno. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Filippo Turetta, scomparso con l’ex fidanzata Giulia Cecchettin, è indagato per il reato di tentato omicidio

Ragusa neonato abbandonato: le dichiarazioni dei genitori affidatari 

neonato incidente ascensore, Ragusa neonato abbandonato Inutili i ricorsi in appello della coppia che da tre anni ha adottato il piccolo. Inutile anche il faro mediatico sull’episodio che ha aperto una raccolta firme per chiedere che il piccolo resti con i due genitori catanesi. “Crediamo sia giunto il momento di dire le cose come stanno. non si può chiedere di ricalcolare la sua vita. Perché quando hai tre anni, tre anni sono tutta la tua vita. Come si può pensare di aggiungere un abbandono a un altro abbandono, niente di tutto questo è nell’interesse del minorenne. Rimaniamo fermi credendo che c’è un giudice sopra ogni giudice che non fallisce mai e che vegli sulla vita di nostro figlio”. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

16 − 3 =