Pomigliano d’Arco, rapina McDonald’s: vigliante ferito e rapinatori in fuga

0
105
Rapina McDonald's

Rapina McDonald’s situato tra Pomigliano d’Arco e Casalnuovo di Napoli. Alcuni rapinatori hanno assaltato il portavalori diretto al fast food e hanno anche colpito una guardia giurata. La guardia fortunatamente non è in gravi condizioni. Si attendono notizie sulle dinamiche dell’accaduto.

Ti consigliamo come approfondimento-Assalto a portavalori sull’A1, spari e auto in fiamme: rapinatori in fuga

Rapina McDonald’s: assaltato portavalori

Questa mattina all’esterno del McDonald’s situato tra Pomigliano d’Arco e Casalnuovo di Napoli è stato rapinato un portavalori. Nella rapina è stato ferita una guardia giurata. Le notizie sono poche e davvero frammentarie. Le Forze dell’Ordine giunte immediatamente sul posto stanno cercando di ricostruire le dinamiche attraverso le parole di alcuni testimoni. Dalle prime indiscrezioni pare che il portavalori, dedito a prelevare l’incasso dello scorso fine settimana, sia stato assaltato questa mattina presto. Durante la rapina si è verificata una colluttazione tra i rapinatori e una guardia giurata, quest’ultimo è stato ferito alla testa. I rapinatori sembra siano giunti sul posto a bordo di un furgone postale con cui immediatamente dopo la rapina sono fuggiti via a tutta velocità. Si attendono novità dalle indagini delle Forze dell’Ordine nelle prossime ore.

Ti consigliamo come approfondimento-Pomigliano: uomo armato di katana minaccia l’ex. Voleva i soldi del reddito

Rapina McDonald’s: rapinatori in fuga

vittima rapinatori rolex confessaI rapinatori erano armati di pistola e pare abbiano esploso alcuni colpi a scopo intimidatorio senza ferendo nessuno. Ma una guardia giurata ha reagito ed è stato pertanto aggredito alla testa con il calcio della pistola. Il vigilante è stato medicato e non è in gravi condizioni. I malviventi, come detto, sono corsi via a tutta velocità. Sono in queste ore partite le ricerche nelle zone e nei paesi limitrofi. Infatti, le Forze dell’Ordine hanno predisposto diversi pattugliamenti e posti di controllo nei dintorni di Casalnuovo e Pomigliano. Inoltre, gli inquirenti stanno anche attendendo di visionare le videocamere di sorveglianza di alcuni esercizi commerciali della zona. Si spera che le videocamere abbiano potuto riprendere la targa del furgone, le fasi dell’assalto e la fuga.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × 2 =