Regione Campania con le famiglie: approvate 28 mila domande

0
885
festa del papà assegno unico italiani coronavirus bonus

Per fronteggiare l’emergenza dovuta dall’epidemia da Coronavirus, la Regione Campania ha stanziato misure straordinarie per sostenere i nuclei familiari residenti in Campania. Si tratta nello specifico della misura straordinaria contenuta nel piano Socio-economico della Regione Campania “Con le famiglie. Ad oggi, sono state attuate circa 28.000 domande per il bonus.

Ti consigliamo come approfondimento – Bonus biciclette 2020, valido anche per i comuni con meno di 50.000 abitanti

Regione Campania con le famiglie: cosa prevede il bonus

Regione CampaniaIl bonus Con le famiglie fa parte delle misure straordinarie di sostegno alle famiglie residenti nella Regione Campania. Si tratta di un bonus  mirato alle famiglie per l’accudimento dei figli al di sotto dei 15 anni durante il periodo di sospensione dei servizi educativi e delle scuole a causa dell’emergenza Covid-19. Il Presidente della Regione, Vincenzo de Luca, a inizio del mese aveva anticipato le tempistiche per i bonus famiglie. Da metà maggio 500 euro alle famiglie con Isee inferiore ai 20 mila euro. Seguiranno poi i bonus per i bambini disabili e l’aumento delle pensioni. Il bonus Con le famiglie, è assegnato ed erogato fino ad un importo massimo di € 500 a prescindere dal numero di figli. Il bonus è ripartito in due categorie:

  • Per nuclei familiari con reddito ISEE fino a €. 20.000 saranno erogati € 500;
  • Per nuclei familiari con reddito ISEE fino a €. 35.000 saranno erogati € 300.

Erogazione fondi, la collaborazione con Poste Italiane

regione campaniaEra possibile presentare la domanda per il bonus, entro la mezzanotte del 7 maggio. A seguito delle richieste pervenute, in collaborazione con Poste Italiane, la Regione ha reso noti i nuclei familiari beneficiari del bonus. Attualmente sono stati erogati aiuti per circa 28 mila nuclei familiari. (Ti consigliamo come approfondimento – Inps, sarà direttamente l’ente a erogare la cassa integrazione che tutti aspettano) Ciò fa della Regione Campania un modello di ripresa socio-economia. Sono stati stanziati, infatti, oltre 900 milioni per le fasce più deboli e i lavoratori colpiti dall’emergenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here