Regole Covid Pasqua 2022: ecco le novità tra Green Pass e mascherine

0
726
Regole Covid Pasqua 2022

Regole Covid Pasqua 2022: Green Pass per aerei, navi, treni, discoteche, cinema e teatro. L’utilizzo delle mascherine resta essenziale, come spiegato dal Ministro della Salute, Roberto Speranza. Le discoteche tornano a capienza piena.

Ti consigliamo come approfondimento-Covid e scuola, addio Dad. Da green pass a mascherine: ecco cosa cambia

Regole Covid Pasqua 2022: Green Pass base o rafforzato?

Stop Green Pass; stop super green passSono state deliberate le nuove regole e misure riguardanti il Covid per il periodo pasquale. Il Green Pass resta obbligatorio per svolgere qualsiasi attività, ma non sarà necessario il Super Green Pass. Infatti, in bar e ristoranti per consumare la chiuso, al banco o al tavolino sarà necessario il Green Pass base. Se invece si consuma all’esterno non sarà necessario alcun certificato. Negli alberghi e nelle strutture ricettive non vi è alcun obbligo di presentazione del Green Pass. Sui mezzi di trasporto a media e lunga percorrenza è richiesto il Green Pass base e l’utilizzo della mascherina FFP2. Il Super Green Pass rimane necessario per palestre, piscine, cinema, teatri, discoteche, centri benesseri, centri culturali e sociali. Non è più obbligatorio essere in possesso del certificato verde per entrare nei negozi e fare shopping.

Ti consigliamo come approfondimento-Stop alle mascherine: da oggi non è più obbligatorio indossarle all’aperto

Regole Covid Pasqua 2022: utilizzo delle mascherine

Mascherine Ffp2, stop mascherine,Per quanto riguarda le mascherine è intervenuto il Ministro della Salute, Roberto Speranza. Il Ministro ha detto: “L’utilizzo delle mascherine per proteggersi e proteggere da Covid-19 è e resta essenziale. E se a fine aprile scadrà l’obbligo di indossarle al chiuso, la decisione su un’eventuale proroga verrà presa dopo Pasqua.” In merito all’utilizzo delle mascherine è intervenuto anche il presidente del Consiglio Superiore di Sanità, Franco Locatelli. Locatelli ha detto: “È finita l’emergenza ma non è finita la pandemia. In certi contesti come il trasporto pubblico, cinema e teatro, credo che la mascherina conferisca una protezione assolutamente importante e fondamentale, io continuerò ad indossarla. Le mascherine offrono indubitabilmente un vantaggio nei luoghi chiusi come i treni, gli aerei, spettacoli cinematografici e teatrali. La scelta verrà presa del governo fra qualche giorno, credo che il vantaggio che deriva dall’uso delle mascherine superi di gran lunga il disagio di indossarle.”

Ti consigliamo come approfondimento-Covid: da aprile nuove regole per musei, cinema e teatri

Regole Covid Pasqua 2022: musei, cinema, teatri e discoteche

dpcm 6 aprile covidPer quanto riguarda musei, cinema e concerti le regole sono diverse. Infatti, se gli spettacoli sono all’aperto non è necessario il Super Green Pass, ma resta l’obbligo dell’utilizzo della mascherina FFp2. Al chiuso, invece, è richiesto il possesso del cosiddetto Green pass rafforzato e l’obbligo di indossare le mascherine FFp2. Infatti, per l’accesso a musei, parchi archeologici, mostre, archivi, biblioteche e altri luoghi della cultura, non è richiesto alcun certificato. Resta, però, l’obbligo di utilizzo di mascherine chirurgiche. Per festeggiare matrimoni, lauree, compleanni, comunioni, le regole restano le stesse. Infatti, tutti i partecipanti dovranno avere ancora il Super green pass. Resta l’obbligo di Super green pass anche per andare in discoteca, dove sarà sufficiente la mascherina chirurgica, da togliere mentre si balla. Le discoteche ritorneranno a capienza piena.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

otto − sei =