Napoli, resti umani ritrovati in una borsa a bordo della strada. Si indaga

0
625
Resti umani ritrovati

Resti umani ritrovati in una borsa a Napoli. I resti sono stati ritrovati lungo la strada che collega Marano a Pianura, nella periferia ovest di Napoli. Dalle prime indiscrezioni si ipotizza che possano i resti di una donna di 85 anni scomparsa da alcuni giorni. I Carabinieri indagano sull’accaduto.

Ti consigliamo come approfondimento-Napoli: femminicidio a Somma Vesuviana. Uccisa a coltellate dal marito!

Resti umani ritrovati in una borsa

Napoli camorra omicidio,Ieri sera è stata ritrovata una busta dell’Ikea blu con dei resti umani al suo interno a Napoli. I Carabinieri hanno rinvenuto la busta al lato della strada che collega Marano a Pianura. La borsa è stata prelevata dalle Autorità Mortuarie per gli accertamenti del caso. Si ipotizza che i resti siano di una donna di 83 anni, Eleonora Di Vicino, scomparsa da alcuni giorni. L’omicidio della donna è stato confessato dal figlio, un uomo di 57 anni con gravi problemi mentali, pertanto non molto attendibile. La Procura di Napoli indaga sull’accaduto e ne ha determinato il più stretto riserbo. Le prime indiscrezioni trapelate non risultano, infatti, ancora confermate. Si attendono in queste ore le analisi scientifiche sui resti umani ritrovati per togliere qualsiasi dubbio.

Ti consigliamo come approfondimento-Macabra scoperta, madre e figlio trovati morti in casa: erano spariti da mesi

Resti umani ritrovati dopo l’interrogatorio del figlio della donna scomparsa

omicidio avellino mammaI Carabinieri che indagano sull’accaduto sono partiti dalla scomparsa di una donna di 83 anni avvenuta qualche giorno fa. Durante la perquisizione dell’abitazione della donna, in contrada Pisani, sono state ritrovate tracce di un possibile omicidio. Riguardo all’accaduto sono stati ascoltati diversi familiari, tra cui il figlio della donna. L’uomo è stato portato in caserma ed è stato interrogato per diverse ore. Durante l’interrogatorio avrebbe confessato di aver ucciso la madre e di aver poi tagliato il corpo in diversi pezzi. Le sue parole sono al vaglio degli inquirenti, in quanto soffre di una gravissima patologia mentale. Ma, nonostante ciò, grazie alle sue dichiarazioni è stato ritrovata la borsa in strada con i resti umani. Si attendono notizie, e la donna presunta uccisa potrebbe non essere l’unica.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

1 × tre =