Riscatto laurea gratuito, ok dell’Inps ma avverte: “Costerà 5 mld allo Stato”

0
557
riscatto laurea gratuito

Riscatto laurea gratuito? L’Inps si dice favorevole. A proporlo lo stesso presidente dell’Ente Pubblico, Pasquale Tridico. Lo scopo preposto è quello di incentivare i giovani a continuare gli studi senza preoccupazioni sul loro futuro lavorativo. Tridico però avverte che la proposta potrebbe costare tra i 4 e 5 miliardi di euro allo Stato. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Riscatto laurea sul sito dell’Inps: stabilito chi può richiederlo e in che modo

Riscatto laurea gratuito: la simulazione del presidente Tridico 

treni, riscatto laurea gratuito A dare speranza alla proposta, il presidente dell’Inps Pasquale Tridico durante l’audizione alla Camera tenutasi lo scorso 12 ottobre. Tridico ha esposto un report con diverse proposte per cambiare i requisiti pensionistici. Tra le proposte il presidente dell’Ente Pubblico sull’importanza che avrebbe il riscatto gratuito della laurea per i giovani. “Incentiva il giovane e contribuisce all’aumento delle skills in un paese dove il tasso dei laureati è tra i più bassi dell’Ue. Oltre a pareggiare una sorta di discriminazione che potrebbe denunciare chi resta di più tra i banchi di scuola rispetto all’ingresso mercato nel mercato del lavoro.” Un sistema che aiuterebbe i giovani che entrano più tardi nel mondo del lavoro. Al termine del suo intervento Tridico ha sottolineato un grande però. “C’è pero un costo molto importante, non inferiore a 4-5 miliardi di euro per ogni anno di coorte dei laureati.” 

Ti suggeriamo come approfondimento – Bonus INPS 2400 euro, attivata la procedura online: come fare domanda

Riscatto laurea gratuito: quanto costa al momento 

riscatto laurea gratuito, nuove banconote pensione canone rai, giuseppe conte, decreto ristori quaterLa proposta di Tridico non è nuova. Già in passati interventi aveva sottolineato l’importanza di garantire questo servizio ai giovani in maniera totalmente gratuita. Come è possibile constatare dal simulatore sul sito dell’Inps, il riscatto di un anno di corso per le domande presentate nel 2021 è pari a 5.264,49 euro. Il sistema effettua il conteggio attraverso l’analisi della retribuzione annua del richiedente e in base alla data del primo contributo previdenziale accreditato. È possibile al momento riscattare sia gli anni di corso completi sia soltanto un parte. Bisogna però l’aver terminato e conseguito il percorso di studi. Inoltre il riscatto non si attua su eventuali anni da fuoricorso avuti. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Laurea abilitante in arrivo: addio agli Esami di Stato

Riscatto laurea gratuito e non solo: cos’è e a chi è rivolto il riscatto laurea agevolato

riscatto laurea gratuito, Covid Cassa integrazioneAnche se il riscatto gratuito della laurea è ancora solo una proposta, al momento esiste comunque un’agevolazione. Possono richiedere il riscatto della laurea agevolato i lavoratori pubblici e privati nonché i liberi professionisti. Non vi è un limite di età. Colui che richiede l’agevolazione deve essere tuttavia iscritto alle gestioni obbligatorie prima dell’anno 1996. Ovvero il sistema terrà conto dei contributi versati fino al 31 dicembre del 1995. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × due =