Robot rompe un dito a bambino durante partita a scacchi: il video è virale

0
228
robot scacchi video

Robot scacchi video – è successo durante una partita a Mosca. Un bambino di 7 anni stava giocando contro un robot quando quest’ultimo gli ha rotto un dito. Secondo le dichiarazioni ufficiali il bambino non avrebbe aspettato il tempo di sicurezza necessario per fare la sua mossa. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Video choc, aereo si schianta in mare vicino alla riva: paura tra i bagnanti

Robot scacchi video virale sui social 

robot scacchi video, esoscheletro Elon MuskNei pochi secondi di video ripreso da una telecamera di sorveglianza si vedono gli attimi che precedono l’incidente. Il bambino sta giocando una partita contro il braccio meccanico. Mentre il bambino compie la sua mossa si vede la sua mano spaventosamente vicina al robot. Si nota poi il bambino che si gira verso i presenti per chiedere probabilmente aiuto. Nei secondi finali del video si vedono le persone tentare di staccare il piccolo dal braccio robotico. 

Ti suggeriamo come approfondimento – L’autopsia getta nuovi dubbi sulla morte di Andrea a Sharm. Interrogati i genitori per due ore

Robot scacchi video: i motivi dell’incidente 

Russia fuori, robot scacchi video Sergey Smagin, il vicepresidente della federazione russa si scacchi ha spiegato il motivo dell’incidente. Sembrerebbe che il piccolo di 7 anni abbia fatto la sua mossa troppo in fretta. Quando si gioca con un robot si devono rispettare dei tempi di sicurezza. Un tempo che il bambino non avrebbe rispettato facendo la sua mossa troppo velocemente. Le dita del piccolo sono entrate nel campo visivo dei robot che che afferrato le dita del suo avversario credono si trattasse di pezzi degli scacchi. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Bimba morta di fame abbandonata a casa, si ipotizza che la madre le desse farmaci per “tranquillizzarla”

Robot scacchi video: il bambino è tornato a giocare

robot scacchi video, Omicidio Vetralla, bambino torturato, eitan italia,Dopo essere andato in ospedale, il piccolo si è ingessato il braccio. Ad aggiornare sullo stato di salute del piccolo giocatore è Sergey Lazarev, presidente della federazione scacchista di Mosca. Il  bambino il giorno successivo è tornato a giocare seppur con il dito ingessato. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 + undici =