Roma, 46enne preso a coltellate in stazione per 20 euro: “Rimasto a terra per mezz’ora”

0
647
roma accoltellato

Roma accoltellato alla stazione di Termini, l’uomo di 46 anni è ancora in gravissime condizioni in ospedale. Fermati gli aggressori grazie ai video delle telecamere di sorveglianza. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Sanremo, Fedez dopo l’esibizione: “Il testo non è stato approvato dalla Rai. Mi assumo piena responsabilità”

Roma accoltellato: l’aggressione per 20 euro 

aggressione baby gang, Roma accoltellato Si chiama Arturo Luca Battisti, il 46enne di Milano che si trovava alla stazione di Roma per andare a vedere la partita dell’Inter. L’uomo è stato accerchiato da un gruppo di ragazza tra i 18 e i 40 anni. I tre di origini marocchina hanno accerchiato l’uomo prendendolo a pugnalate ripetutamente. Dopo che Arturo si è accasciato a terra i tre aggressori hanno svuotato le tasche dell’uomo rubandogli 20 euro e il cellulare. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Uomo colpito da due donne: il video della violenza virale su TikTok 

Roma accoltellato: l’arrivo dell’ambulanza 

Aggressione omofobia tram, roma accoltellato L’uomo è ancora considerato in pericolo di vita, le sue condizioni e ferite sono al momento molto critiche. Poche dichiarazioni sono arrivate dalla madre dell’uomo che ha denunciato la situazione di malvivenza nella stazione della capitale e non solo. Inoltre la donna denuncia che il figlio è stato immobile a terra per mezz’ora prima dell’arrivo dei soccorsi. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Il giornalista Nicola Porro vs Paola Egonu:”Hai veramente rotto le ba***!”

Roma accoltellato: l’arresto 

Aggressione genitori taglierino, roma accoltellato I tre aggressori in poche ore sono stati identificati e arrestati per rapina e tentato omicidio. Le analisi delle telecamere di videosorveglianza sono state essenziali per il riconoscimento repentino degli aggressori. Una misura che il ministro dell’interno Piantedosi ha definito efficace contro le continue aggressioni che si stanno verificando nella stazione della capitale. È di poche settimane fa infatti l’aggressione ad una giovane sempre in stazione mentre la ragazza si apprestava a comprare un biglietto del treno. Anche in quell’occasione l’intera aggressione è stata registrata dalle telecamere.