Tragedia sfiorata: lei lo lascia, lui la cosparge di benzina. Salvata da un passante

0
619
Salerno moglie bruciata viva, roma benzina, incendio rsa, pozzuoli incendio, Bologna incendio appartamento

Roma benzina buttata sulla donna che lo aveva appena lasciato, il 39enne voleva darle fuoco in mezzo alla strada, ma la donna è stata salvata da un passante.

Ti suggeriamo come approfondimento – Incidente Roma, compare video: uno dei ragazzi che continua a filmare anche dopo l’incidente

Roma benzina: il litigio a Selva Nera 

a19 incendio, roma benzinaSuccede in una strada di Selva Nera, nella municipalità di Roma. Accusato un 39enne di origini ucraine. Sembrerebbe che l’ex compagna avesse appena lasciato l’uomo dopo anni di maltrattamenti. Mentre la donna si trovava in mezzo alla strada, sarebbe stata aggredita dall’ex compagno. L’uomo avrebbe preso una tanica di benzina che aveva in macchina e l’avrebbe svuotata sulla donna. La donna non si era accorta che l’uomo si era nascosto dietro un cespuglio e che la stava inseguendo, attendendo il momento migliore per aggredire la donna. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Zio va a prendere la nipote a scuola e poi la violenta: condannato a 9 anni

Roma benzina: il salvataggio da parte di un passante 

Portici incendio palazzo, Incendio traghetto Svezia, roma benzina Il 39enne era pronto a darle fuoco con dei fiammiferi che aveva portato. A salvare la donna dal suo probabile omicidio, un passante che ha assistito alla scena dalla sua macchina. L’uomo ha inchiodato davanti al marciapiede in cui  stava avvenendo l’aggressione e ha fatto scappare l’uomo. Gli agenti di Polizia sono sopraggiunti sul posto mettendo in salvo la donna. Dopo aver sventato il pericolo, la donna è stata interrogata per permettere l’identificazione dell’ex compagno che si era dato alla fuga. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Scivoli al parco coperti da acido muriatico, bambini ustionati. I genitori: “Pensavamo fosse acqua”

Roma benzina: l’arresto del 39enne

Londra incendio London Bridge, Thailandia incendio discoteca, monte tifata incendio, roma benzina L’uomo è stato rintracciato dopo alcuni giorni a Salerno. Per il 39enne è stato disposto il fermo con l’accusa di tentato omicidio. La sua posizione è ulteriormente aggravata dalla premeditazione dell’aggressione contro l’ex compagna. Oltre il tentato omicidio, la donna ha raccontato agli agenti i ripetuti atti di violenza fisica e psicologica che avvenivano già in Ucraina e che nei pochi mesi in Italia si erano soltanto perpetuati, diventato sempre più aggressivi.