Sindacati in piazza contro i fascismi. Landini: “Difendiamo la democrazia”

0
97
Roma manifestazione sindacati

Roma manifestazione sindacati per dire “No” ai fascismi e alla violenza e “sì” al lavoro, alla sicurezza e ai diritti. Sfilano insieme Cgil, Cisl e Uil, insieme ad esponenti del centrosinistra, in quella che ha tutta l’aria di essere una manifestazione democratica e antifascista.

No, questa non è una manifestazione di parte, anzi difende la democrazia di tutti. Questo è il tema”. Queste le parole del segretario della Cgil, Maurizio Landini, in risposta al leader della Lega, Matteo Salvini.

Ti consigliamo come approfondimento – Roma, manifestazione no green pass: attacco di estrema destra al Cgil

Roma manifestazione sindacati: uniti contro i fascismi

Roma manifestazione sindacatiSfileranno braccio a braccio i sindacati, uniti perché l’assalto squadrista alla sede della Cgil di sabato scorso è considerato, da questi ultimi, come un attacco a tutto il sindacato confederale, al mondo del lavoro e alla democrazia.
L’attacco alla Cgil, l’attacco al sindacato è in realtà un attacco alla dignità del lavoro di tutto il Paese. E noi siamo qui non per difendere qualcuno ma per difendere la democrazia e per estenderla”, parole di Maurizio Landini.

Siamo oltre 100mila”, è visibile la soddisfazione del segretario generale della Uil, Pierpaolo Bombardieri, dalla manifestazione dei sindacati in piazza San Giovanni a Roma.

Alla manifestazione hanno preso parte anche delle personalità come quella di don Luigi Ciotti che ha affermato:
Il dissenso è il sale della democrazia e la violenza è la sua negazione. La violenza dei fascismi, dei razzismi e dei sovranismi nasce dal veleno di una società disgregata e da una democrazia pallida dove troppi diritti sono parole dette o scritte sulla carta ma non si traducono in concreto”.

Diversi sono i partiti, i movimenti, le associazioni che hanno preso parte alla manifestazione; dal PD a M5s e Leu, Azione, Sinistra Italiana, Rifondazione comunista ed Europa Verde.

Ti consigliamo come approfondimento – Fascismo e Green Pass: quando manifestare è un diritto e quando è reato

Landini e il non intromettersi nelle elezioni

Roma manifestazione sindacatiMaurizio Landini assicura che questa manifestazione indetta dai tre maggiori sindacati non ha alcuno scopo politico. Il segretario della Cgil, infatti, respinge le accuse di che vede questa iniziativa come un tentativo di intromettersi nelle elezioni. Domani e dopodomani, infatti, ci saranno i ballottaggi.   
Dopo l’attacco di sabato scorso” ripete Landini, “c’era bisogno di una risposta immediata. Una presa di posizione netta per respingere la violenza fascista e unirsi attorno ai principi e ai valori della Costituzione e al lavoro”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

7 + quattordici =