Esplosione Roma, palazzina s’incendia e crolla: 3 feriti. Si cerano dispersi

0
32
roma palazzina
Dall'account Twitter dei Vigili del Fuoco

Roma palazzina s’incendia dopo una forte esplosione e causa il crollo dei piani superiori. Al momento 3 i feriti, ma si cercano i dispersi. I Vigili del Fuoco già sul posto stanno facendo evacuare i piani inferiori del palazzo. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Tempesta colpisce Pantelleria: il bilancio è di 2 morti e 9 feriti al momento

Roma palazzina: l’esplosione e il crollo 

india incendio, incendi sardegna, roma palazzinaÉ avvenuto questa mattina intorno alle 8. La palazzina si trova nella zona di Tor Bella Monaca in via Atteone, una zona periferica della capitale. Secondo le prime testimonianze il boato di un’esplosione avrebbe allertato i cittadini della zona. L’incendio, divampato agli ultimi piani, ha causato il crollo dei piani superiori della palazzina. Ancora sconosciute le cause dell’incendio, ma l’ipotesi più plausibile lascia pensare che si sia trattato di una fuga di gas. Tuttavia un portavoce dell’Italgas ha rilasciato una dichiarazione. “Gli impianti di distribuzione del gas di pertinenza della Società sono esterni all’abitazione e risultano integri. Il Pronto Intervento Italgas, accorso immediatamente sul posto, ha provveduto a sospendere l’erogazione.” Sul posto anche i Vigili del Fuoco che hanno domato l’incendio. I soccorritori escluderebbero la presenza di persone sotto le macerie. Tuttavia sono al momento in atto le procedure di identificazione di tutti gli abitanti nella palazzina. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Marito e moglie muoiono di Covid a distanza di 2 settimane: lasciano 5 figli

Roma palazzina: le condizioni dei 3 feriti 

tagli stipendi 118, roma palazzinaAl momento i feriti registrati sono 3. Tutti si trovavano ai piani superiori dove si sono verificati i danni più gravi. Tra questi il più grave è il proprietario dell’appartamento in cui è avvenuta l’espulsione. L’uomo è stato trasportato al Pronto Soccorso in codice rosso. Presenta ustioni su tutto il corpo, ma durante il trasporto è rimasto cosciente. Gli altri due feriti sono dei appartamenti adiacenti che sono stati colpito dall’onda d’urto dell’espulsione. La Polizia Municipale ha chiuso la circolazione delle vie adiacenti alla zona interessata. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × 1 =