Roma, è allarme ragno violino: il suo morso è pericoloso, già 5 casi in poche ore nella stessa zona

0
507
Roma ragno violino

Roma ragno violino, già cinque casi nella capitale. Si tratta di una specie di ragno identificata nel romano dalla puntura piuttosto forte. Di fatto, la mancanza della cura del morso, in tempi immediati, può causare disagi alla vittima. Soltanto nel quartiere di Villa Bonelli, in poche ore, sono stati cinque i casi registrati presso una sola farmacia. I morsi sono stati tutti ricondotti al ragno violino. Viene dato quindi un allarme inerente le aree verdi della capitale. Così come informazioni a riguardo in maniera tale da prevenire eventuali complicanze.

Ti consigliamo come approfondimento – Vaiolo delle scimmie: c’è un primo caso a Barletta, 31enne ricoverato in ospedale

Roma ragno violino: l’aspetto dell’insetto e come riconoscerlo

Roma ragno violinoIl ragno violino ha messo in allerta la capitale, soprattutto coloro che si trovano nelle aree verdi. Un insetto di una grandezza che si aggira intorno ai 9 millimetri, più le zampe. Le sue caratteristiche sono gli occhi. Di fatto, rispetto ai ragni che ne hanno quattro, lui li presenta a coppie di due sulla testa. L’origine della specie è mediterranea e già alcuni avvistamenti si erano registrati nel sud dell’Italia. Un’altra peculiarità dell’insetto in questione è il suo colore che tende al giallastro. Oltre a un dettagli unico ma difficile da notare a causa delle sue dimensioni. Ovvero una macchia a forma di violino sulla parte anteriore del corpo. Da qui dunque l’origine del suo nome che, scientificamente è Loxosceles Rufenscenes.

 Ti consigliamo come approfondimento – Vaiolo delle scimmie, diffusione a macchia d’olio. E il virus arriva su TikTok

Roma ragno violino: cosa fare se si viene punti

Roma ragno violinoCome comportarsi in caso di puntura? Questo è il dettaglio più importante da conoscere. Di base le piaghe derivate dal suo morso possono essere curate anche con dei semplici antibiotici. Ovviamente ogni persona è un caso a se. “Dipende molto dall’ipersensibilità del soggetto” racconta il titolare della farmacia di Villa Bonelli. “Il consiglio principale è quello di rivolgersi sempre, prima di fare qualsiasi cosa, al medico di base”. Poichè: “Il ragno violino inocula una citotossina, ovvero un batterio che, nel caso venga trascurato, può produrre brutte piaghe“. Un dettaglio, quest’ultimo, accertato dalla farmacia situata in via Fuggetta. Proprio qui infatti, alcuni, si sono presentati a distanza di tempo dal morso.

Ti consigliamo come approfondimento – Vaiolo delle scimmie, l’UE si prepara coi vaccini. L’Italia ha già pronte 5 milioni di dosi

Roma ragno violino: i casi di Villa Bonelli e le aree verdi

Roma ragno violinoRoberto Adrower, titolare della farmacia dove si sono presentati i cinque casi recenti, commenta il loro stato. “Avevano tutti delle brutte piaghe, probabilmente perchè la puntura ricevuta è stata trascurata“. Poi aggiunge: “Erano tutti andati dal proprio medico di base e in alcuni casi sono stati visitati anche da centri specialistici”. Da lì è emerso: “Che la puntura fosse di un ragno violino”. Inoltre: “Ho segnalato al municipio XI, e al consigliere Marco Palma, che i cinque casi si sono verificati tutti in aree verdi“. Il motivo: “Sono poco mantenuti, questo potrebbe permettere una maggior presenza del ragno”. La segnalazione arriva dunque al Municipio da una farmacia poco distante dalla farmacia. Per questo indicato come municipio interessato dei fatti accaduti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

8 − uno =