Roma, tassista salva turista 70enne da un infarto: “Era nero in volto e non respirava più”

0
89
Roma tassista salva turista

Roma tassista salva turista, l’uomo giusto al posto giusto nel momento giusto. Coincidenze provvidenziali che salvano la vita ad un turista irlandese alla stazione Termini della capitale. Il turista era scuro in volto quando Gianluca (questo il nome del tassista) è intervenuto per salvarlo. Aveva con se un defibrillatore ed è riuscito ad applicare tecniche di primo soccorso. Così ha salvato l’uomo da un infarto. “Il suo cuore non batteva più” racconta.

Ti consigliamo come approfondimento – Sciopero taxi shock, Italia paralizzata per 48 ore: ecco quando e perché

Roma tassista salva turista: il racconto della vicenda

Roma tassista salva turista, tassista milano pos Sciopero tassisti: protesta taxi napoliSi chiama Gianluca Garofalo il tassista eroe di questo racconto. Romano di 41anni di Tor Sapienza che, mentre guidava il suo taxi, si è trovato al posto giusto nel momento giusto. Aveva con lui due clienti in macchina quando, passando per la stazione Termini, intorno alle 10:30, ha fermato la macchina in mezzo alla strada. Aveva visto un uomo, irlandese di 70anni, preso da un infarto per strada. Così ha subito lasciato la sua vettura, preso il defibrillatore che porta sempre con se e soccorso l’uomo. Un gesto, quello di Gianluca, provvidenziale, che ha salvato la vita al turista.

Ti consigliamo come approfondimento – Napoli, nasce il servizio “Taxi solidale” per le persone in difficoltà

Roma tassista salva turista: le parole di Gianluca Garofalo

Roma tassista salva turistaA raccontare dell’episodio è lo stesso Gianluca Garofalo: “Ho portato mia figlia a scuola ed ho iniziato il servizio, prendendo la mia prima corsa”. Da lì poi altre due che lo hanno portato nella zona di Termini. “Alla stazione ho preso altre due persone con le valige”. E mentre si dirigeva verso Piazza Indipendenza: “Ho visto un passante insieme a sua moglie che era a terra e si era ferito la testa sbattendola nella caduta”. C’era già un passante a prestargli soccorso da quel che racconta. “Non ci ho pensato due volte ed ho subito fermato il taxi per prestargli soccorso“. L’uomo: “Era privo di sensi, il suo volto era nero e non respirava“. Da lì l’intervento che gli ha salvato la vita.

Ti consigliamo come approfondimento-Napoli, nasce il panaro solidale: “Chi può metta, chi non può prenda”

Roma tassista salva turista: il riscatto di una categoria

Roma tassista salva turistaAlessandro Onorato, assessore al Turismo di Roma, commenta il gesto di Gianluca Garofalo: “Ha dimostrato il gran cuore di una categoria che lavora già con troppe difficoltà”. Da lì quindi il messaggio del riscatto per i tassisti della Capitale. “Mi auguro che questo gesto faccia il giro del mondo, dando il giusto merito ai tassisti della nostra città“. Nella serata dello stesso giorno, Gianluca Garofalo, è stato poi contattato anche dal sindaco di Roma, Roberto Gualtieri. Quest’ultimo si è complimentato con lui a nome di tutta l’amministrazione di Roma. Un gesto dunque, quello di Gianluca, nel segno del riscatto di una categoria, dopo le tante polemiche delle ultime settimane.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tre × uno =