Rousseau lascia M5S: I parlamentari non hanno pagato 400 mila euro

0
235
Rousseau lascia movimento,

Rousseau lascia Movimento, la storia d’amore tra la piattaforma ed il Movimento 5 Stelle è terminata. A dichiararlo è la stessa piattaforma. Alla base del divorzio vi è il mancato versamento da parte dei parlamentari pentastellati nei confronti dell’associazione. Infatti risulta che Rousseau debba avere da quest’ultimi più di 400.000 Euro. Davide Casaleggio chiedeva infatti già da tempo una mano agli iscritti per poter evitare una simile rottura. Tuttavia l’appello agli iscritti non ha avuto buon esito costringendo così le due parti alla separazione. Termina quindi così la storia tra Rousseau, il Movimento ed i suoi iscritti.

Ti consigliamo come approfondimento – Ragazza risponde al video di Grillo: “Mi hanno stuprata tutti!”

Rousseau lascia Movimento: La separazione ed i debiti dei pentastellati

di maio diretta facebook, rousseau lascia movimento,
Dal sito del Movimento 5 Stelle

Qualche anno fa probabilmente nessuno ci avrebbe creduto, eppure succede oggi. Rousseau annuncia la separazione dal Movimento 5 Stelle. La motivazione espressa è il mancato pagamento da parte dei parlamentari pentastellati. Questa infatti era la forma economica che permetteva all’associazione di poter operare. Di fatto Rousseau oltre all’amministrazione della piattaforma gestiva anche eventi, legali e burocrazia per conto dei pentastellati. Già da mesi Davide Casaleggio aveva provato a sollecitare i rappresentanti grillini. Tuttavia nessuno ha risposto all’appello o cercato di colmare parte dei 400.000 Euro mancanti. Tale è infatti il credito che l’associazione ha nei confronti dei grillini. Inutili anche gli appelli verso gli iscritti dove si richiedeva di fare una donazione di sostegno. Motivo per cui si è giunti, obbligatoriamente, ad una scissione storica. Da oggi infatti lo “strumento di democrazia diretta” non sarà più al servizio dei suoi pionieri politici.

Ti consigliamo come approfondimento – Movimento 5 Stelle, Di Battista: 4 deputati fuori dal Parlamento europeo

Rousseau lascia Movimento: L’annuncio sul sito e le parole di Casaleggio

rousseau lascia movimento,
Dalla pagina Facebook ufficiale di Davide Casaleggio

“Oggi siamo a terra ma ci rialzeremo”. Si intitola così il post con cui Rousseau ha annunciato la scissione dal Movimento 5 Stelle. Parla di “scelta dolorosa” sostenendo di aver sollecitato i pentastellati per 15 mesi. Eppure nessuno sembra aver fatto nulla per risanare il credito. Questo causerà quindi lo stato di “cassa integrazione” per tutti i dipendenti dell’associazione. “Non è più possibile sostenere le spese necessarie per il personale.” Si legge all’interno del post. Tuttavia questo non vuol dire che il progetto di Rousseau sia finito. L’obbiettivo è di “progettare insieme agli iscritti i passi successivi”. Un post che Casaleggio riassume in poche parole parlando di ripartenza. “Piattaforma aperta, laica e trasversale”. Questo quindi il nuovo obbiettivo dell’associazione. Per quanto riguarda i pentastellati spetterà a loro creare una propria, nuova, piattaforma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

14 + sedici =