Un tweet di Enrico Ruggeri scatena commentatori del web

0
243
Ruggeri polemica covid
Ph presa dal profilo ufficiale di Enrico Ruggeri

Ruggeri polemica covid: in queste ore è Enrico Ruggeri a far scatenare i commentatori dei social. Il cantautore milanese avrebbe fatto un tweet dove ha espresso le sue posizioni in merito alla chiusura delle regioni. Le sue posizioni hanno trovato un riscontro misto: c’è chi si è schierato con Ruggeri e chi invece ha espresso delle perplessità.

Ti consigliamo come approfondimento – Covid Italia Lockdown, Speranza e Ricciardi: “Chiudere tutto per un mese”

Ruggeri polemica covid, il tweet del cantautore

Ruggeri polemica covid
Ph presa dal profilo ufficiale di Enrico Ruggeri

Giro con la mascherina, mi disinfetto, faccio un tampone alla settimana e lo faccio fare a tutti quelli che lavorano per me. Se mi dicono che una regione deve fermare tutto (socialità, economia, contatti) se c’è un positivo ogni 400 persone penso che qualcuno stia impazzendo”.

Questo il tweet di Enrico Ruggeri che in queste ore sta creando dibattito e discussioni. Il tweet del cantante milanese pone l’accento sulle chiusure delle Regioni e sul fatto che esse siano costrette a fermarsi per un positivo ogni 400 persone.

A un utente che gli ha fatto notare che “1 su 400 diventa 1 su 200, poi 1 su 100, poi 1 su 50.
Perché permetterglielo se sappiamo che andrebbe così? Bene fermarsi prima e salvare vite“. Ribatte invece che “no, quell’uno su 400 va a casa sua e non si muove. Il panico diffuso colpisce anche il senso logico e la matematica”.

Ti consigliamo come approfondimento – Piano vaccini contro il Covid: tutte le fasi della distribuzione in Italia

Ruggeri: “Mi hanno minacciato di morte per le mie posizioni”

Ruggeri polemica covid
Ph presa dal profilo ufficiale di Enrico Ruggeri

Enrico Ruggeri, non troppo tempo fa, era stato ospite di Nicola Porro dove aveva fatto delle dichiarazioni non molto dissimili dal suo tweet.
Siamo in una società che non accetta la morte, né invecchiare e morire. L’unico principio sacro è ‘pensa alla salute’. Pensa a Cristoforo Colombo, pensa a quelli che hanno combattuto per un’idea. L’hanno fatto perché non pensavano alla salute. È chiaro che si cerca di vivere al meglio, ma muoiono 400-500 persone di cancro al giorno, di problemi cardiovascolari, etc. Sorrido quando vedo uno che porta la mascherina e poi magari ha una alimentazione disastrosa o abitudini malsane”.

Mi hanno minacciato di morte per le mie posizioni”, avrebbe detto il cantautore in quell’occasione. “Morirai di Covid, mi hanno detto. Capisco che c’è un’emergenza, rispetto i protocolli, ma non possiamo rinunciare a vivere per paura di morire. È contro natura”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciannove + 6 =