Saldi estivi 2020, la Campania anticipa tutti: ecco le date degli sconti

0
434
saldi estivi 2020

I saldi estivi 2020 sono alle porte (o quasi) e finalmente si potrà fare shopping conveniente dopo l’emergenza Coronavirus. Quest’anno però si partirà con un po’ di ritardo nella maggior parte delle regioni. A causa del lockdown le vendite online sono aumentate dell’80% e per venire incontro ai commercianti si è deciso nella Conferenza Stato-Regioni di rimandare la stagione degli sconti al 1° agosto. A richiederlo anche la Federazione moda Italia-Confcommercio, con l’obiettivo di consentire agli store di recuperare le perdite vendendo la merce a prezzo pieno. Non tutte le regioni si sono però allineate alle disposizioni e alcune partiranno prima rispetto ad altre. Ecco tutti i dettagli!

Ti consigliamo come approfondimento – Covid-19, quando la pandemia conviene: i big mondiali dai guadagni “virali”

Saldi estivi 2020: la Campania in prima linea

Postalmarket saldi estivi 2020La Federazione moda Italia-Confcommercio ha abolito per quest’anno il divieto di partire in anticipo con le promozioni. Ciò vuol dire che in alcune regioni i saldi estivi 2020 potranno iniziare già da luglio 2020. Inoltre, anche la fine della stagione degli sconti non sarà omogenea in tutta Italia.

La prima a partire è la Campania, che ha aperto la stagione dei saldi già da martedì 21 luglio. Ad annunciarlo è il governatore Vincenzo De Luca: “Abbiamo deciso di anticipare a questa mattina l’inizio dei saldi. Abbiamo ritenuto indispensabile partire prima possibile per dare respiro al mondo del commercio. Siamo convinti che questo potrà consentire una ripresa dei consumi in un momento particolarmente difficile anche per questo comparto”.

Ti consigliamo come approfondimento – Tassa sui conti correnti: tra scadenza, pagamenti e proroghe

Saldi estivi 2020: le date regione per regione

saldi invernali certilogo saldi estivi 2020Ecco tutte le date dei saldi estivi 2020 previste per le altre regioni:

  • Abruzzo – dal 1° agosto al 29 settembre;
  • Basilicata – dal 1° agosto al 29 settembre;
  • Calabria – dal 1° luglio al 1° settembre;
  • Friuli-Venezia Giulia – dal 1° agosto al 30 settembre;
  • Emilia Romagna – dal 1° agosto al 29 settembre;
  • Lazio – dal 1° agosto all’11 settembre;
  • Liguria – dal 1° agosto al 14 settembre;
  • Lombardia – dal 1° agosto al 29 settembre;
  • Marche – dal 1° agosto al 15 ottobre;
  • Molise – dal 1° agosto al 29 settembre;
  • Piemonte – dal 1° agosto al 26 settembre;
  • Puglia – dal 1° agosto al 15 settembre;
  • Sardegna – dal 1° agosto al 29 settembre;
  • Sicilia – dal 1° luglio al 25 agosto;
  • Toscana – dal 1° agosto al 30 agosto;
  • Trentino-Alto Adige – dal 1° agosto al 29 agosto;
  • Umbria – dal 1° agosto al 29 settembre;
  • Valle d’Aosta – dal 1° agosto al 30 settembre;
  • Veneto – dal 1° agosto al 30 settembre.
Ti consigliamo come approfondimento – Contanti, arriva la stretta: nuove restrizioni a partire da luglio

Sconti o non sconti?

shopping certilogo, saldi invernali 2020 saldi estivi 2020In molti, tra stilisti, imprenditori e commercianti, si sono trovati d’accordo con il posticipo dei saldi estivi 2020. Al contrario però, alcuni avrebbero preferito anticiparli o ampliare l’intera stagione degli sconti. Ecco i dati emersi dall’indagine di Confcommercio su oltre 4000 imprese italiane:

  • Il 94% si è dichiarato contrario all’inizio dei saldi già dal 4 luglio;
  • Il 52% delle aziende si è mostrato favorevole per posticipare le date;
  • Il 29% avrebbe preferito la sospensione;
  • L’8% si è dichiarato favorevole all’anticipo, e il 6% avrebbe anticipato già al primo sabato di luglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here