Omicidio Anna Borsa, uccisa da un colpo di pistola alla testa: fermato l’ex fidanzato!

0
176
Salerno donna uccisa

Salerno donna uccisa: fermato l’ex fidanzato. La vicenda è accaduta questa mattina, 1 marzo, in un salone di bellezza di Pontecagnano Faino, più precisamente sito in Via Triste. Anna Borsa, questo il nome della 30enne uccisa, è stata raggiunta da numerosi colpi di pistola e uno di essi avrebbe le sarebbe stato fatale, ovvero quello che l’ha raggiunto alla testa.
Il principale sospettato sarebbe l’ex fidanzato della donna che, come riportano diversi quotidiani, si sarebbe dileguato subito dopo il fatto. L’uomo è stato fermato alcune ore dopo dalla Polizia di Stato.

Ti consigliamo come approfondimento – Carla si addormenta su muro, cade e muore, ma nessuno si accorge di lei

Salerno donna uccisa: la triste vicenda di Anna Borsa

Salerno donna uccisaL’omicidio, quindi, sarebbe avvenuto nella mattinata di oggi.
Una prima ricostruzione della dinamica dei fatti viene fornita dai testimoni intervistati da Fanpage.it. Questi ultimi hanno raccontato che l’assassinio sarebbe entrato nel salone di bellezza con un trolley, chiedendo alla ragazza di parlare. Anna avrebbe acconsentito. Dopo “l’ultimo saluto”, l’uomo avrebbe aperto il fuoco esplodendo diversi colpi di pistola; uno di essi ha raggiunto la ragazza alla testa uccidendola; un altro ha ferito un uomo alla spalla (le sue condizioni di salute non risultano essere gravi). Il responsabile, poi, si è dato subito alla fuga.

Chi era Anna Borsa? Era una giovane donna che aveva compiuto 30 anni lo scorso 20 febbraio. La vittima, sempre secondo il racconto dei testimoni, era stata fidanzata per diverso tempo con l’uomo oggi ricercato. La rottura del fidanzamento sarebbe avvenuta otto mesi fa.
Sempre secondo le testimonianze, l’ex non avrebbe mai accettato la fine del loro rapporto. Tant’è vero che negli ultimi giorni si era presentato diverse volte nel salone di bellezza. I testimoni, poi, non avrebbero dubbi circa l’identità dell’uomo.

Ti consigliamo come approfondimento – Shock, madre getta il figlio neonato in un cassonetto: incastrata dalle telecamere!

Salerno donna uccisa: il presunto assassino

femminicidio arese, Salerno donna uccisaSempre come si apprende dalle colonne di Fanpage.it, a commettere il fatto sarebbe stato Alfredo Erra. Il giornale, infatti, racconta che subito dopo il fatto Erra si sarebbe reso irreperibile. È stato rintracciato e fermato alcune ore dopo dagli uomini della Polizia Stradale. Gli agenti si sono imbattuti in lui sull’Autostrada A2.
Si trovava, quindi, ancora nel Salernitano e, si sospetta, che si sarebbe allontanato da lì a poco.

Ti consigliamo come approfondimento – Bimbo 5 mesi morto per trauma cranico: indagati mamma e zii per omicidio

Il commento di Vincenzo De Luca

de luca terzo mandato, Salerno donna uccisaLa tragica storia di Anna Borsa non è passata inosservata tra le istituzioni. Infatti, lo stesso Presidente della Regione Campania ha commentato la vicenda della 30enne sulla sua pagina Facebook. Di seguito le sue parole:  
Profondo dolore per il terribile omicidio di Anna Borsa avvenuto a Pontecagnano Faiano. La giovane donna è stata uccisa dall’ex fidanzato mentre era al lavoro in un salone di bellezza. L’ennesima vittima di una violenza sconcertante ed ancora più inaccettabile. Siamo vicini alla famiglia ed agli amici di Anna ed a tutta la comunità di Pontecagnano Faiano. Ribadiamo l’impegno della Regione Campania contro la violenza sulle donne e di genere. Chiunque si senta in pericolo o sotto minaccia non esiti un attimo a denunciare ed a rivolgersi alla rete antiviolenza. Troverà protezione, solidarietà ed aiuto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × 1 =