Le parole di Mattarella creano distanza tra Meloni e Salvini: bene la Premier meno il suo vice

0
135

Salvini attacca Mattarella dopo il discorso inerente all’ “assolutismo” della maggioranza tenuto dal Presidente Mattarella nella giornata di ieri. Meloni interviene e fa da paciere. Il Quirinale fa sapere di aver apprezzato le parole della Premier che però nel comunicato attacca duramente il PD: “Non si possono strumentalizzare le parole del capo dello Stato”

Ti consigliamo come approfondimento – Mattarella pone il problema dell’assolutismo della maggioranza: “Non può esserci autorità senza limiti”

Salvini attacca Mattarella dopo il discorso sull’ “assolutismo” della maggioranza ma Meloni interviene e smorza gli animi

covid italia nuova cura, Salvini attacca Mattarella
Dal profilo Facebook ufficiale di Matteo Salvini

Salvini attacca Mattarella. All’interno del centro-destra le parole pronunciate ieri da Mattarella sono state accolte in modo molto diverso dalle tre anime politiche che compongono la maggioranza. Mattarella si era molto esposto sul tema legato ai pericoli di una svolta “assolutista” della maggioranza. Matteo Salvini dopo il discorso non ha perso tempo per rispondere caustico. “Assolutismo? Siamo in democrazia. Il popolo vota. Il popolo vince. Non faccio filosofia ma politica. Semmai c’è il problema della dittatura delle minoranze, non il contrario”. Questa la replica gelida del segretario leghista. Antonio Tajani, dopo le parole di Salvini, avrebbe espresso la posizione di Forza Italia che è nettamente contrapposta a quella di Salvini. “Il capo dello Stato va sempre rispettato” questo il messaggio breve del leader forzista.

Ti consigliamo come approfondimento – Matteo Salvini vs Don Luigi Ciotti, il sacerdote: “Il mio intervento una riflessione più ampia”

La situazione interna alla Lega e i rapporti con Palazzo Chigi

Mattarella, Salvini attacca Mattarella
Sergio Mattarella, Presidente della Repubblica Italiana, dal sito ufficiale del Quirinale

Pare che dopo le parole di Tajani la Lega abbia provato a raffreddare una polemica che dal Quirinale rischiava di dilagare anche all’interno della maggioranza. La posizione della Lega sulle parole di Salvini è molto chiara. In poche parole nella dichiarazione rilasciata il vicepremier leghista non si sarebbe riferito al Presidente Mattarella. Al Quirinale intanto tutto tace e ci si limita a osservare che quanto detto dal Presidente non sia altro che il contenuto della Costituzione.

Ti consigliamo come approfondimento – Meloni contro l’inchiesta Fanpage: “Infiltrarsi nei partiti è metodo da regime” E invoca Mattarella

La Premier Giorgia Meloni cerca di spegnere l’incendio e incassa il gradimento del Quirinale

Giorgia Meloni contro Giuseppe Conte, Italia utero affitto, salvini meloni elezioni, Salvini attacca Mattarella
Il Presidente Sergio Mattarella ha ricevuto il Sen. Stefano BERTACCO e On. Arch. Fabio RAMPELLI, rispettivamente Presidente del Gruppo Parlamentare “Fratelli d’Italia”.del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati,accompagnati dall’On. Giorgia MELONI, Capo della forza politica “Fratelli d’Italia” ..(foto di Francesco Ammendola – Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica)

“Io francamente non ho letto un attacco al governo. Penso che non si faccia un favore alle Istituzioni se ogni cosa che dice il Presidente viene strumentalizzata come se fosse il capo dell’opposizione. Il discorso del Presidente era molto alto ed è un discorso che condivido”. Questa è la premessa della Premier che le basta per spegnere la minaccia innescata da Salvini ma anche per incassare il gradimento di alcune fonti vicine a Palazzo Chigi. Ma la dichiarazione della Meloni non si limita a incensare Mattarella perché subito dopo attacca ferocemente il PD. L’accusa della Meloni al Partito Democratico è quello di aver esultato alle parole del Presidente mentre per anni sono stati al governo anche senza mai esser stati votati da nessuno. “Il problema non è l’uomo solo al comando. Ma un sistema nel quale c’è solo il PD al comando”