Napoli, mamma di Samuele abbraccia il figlio morente: il video finisce sul web

0
163
Bimbo sordo meningite, samuele video mamma

NAPOLI – Samuele video mamma: la vicenda del piccolo Samuele, morto caduto giù dal terzo piano da un palazzo di via Foria lo scorso venerdì, continua a sconvolgere il capoluogo campano. In queste ore infatti circola, su alcune chat, un video dove si vede la mamma abbracciare il piccolo agonizzante sul marciapiede di via Foria pochi istanti dopo l’accaduto.

Ti consigliamo come approfondimento – Fermato il domestico di famiglia per la morte di Samuele

Samuele video mamma: le parole dell’assessore regionale Borrelli e l’appello disperato di sua madre

Napoli bambino caduto, samuele video mammaIn queste ore quindi il video della mamma che abbraccia il figlio morente pochi minuti dopo l’accaduto sta facendo il giro in alcune chat. Venerdì infatti qualcuno è riuscito a filmare l’episodio facendolo circolare sul web. Il consigliere regionale di Europa verde Francesco Emilio Borrelli ha affermato che attualmente non gli sembra che il video sia stato pubblicato sui social. A chi glielo ha inviato infatti ha rivolto l’appello a fermarsi, così da non alimentare il dolore. Anche la madre del piccolo, Carmela, intanto lancia il suo appello disperato. Chiede infatti di non pubblicare foto e video del piccolo. In questi giorni infatti stava circolando un video del bambino sul noto social Tik Tok. Nel video, in possesso della Procura di Napoli, il bimbo dice, in napoletano, “Ti butto giù perché sei una lota”!

Ti consigliamo come approfondimento – Samuele, il video Tik Tok shock in cui dice: “Ti butto giù perché sei una l..a”

Samuele video mamma: i fatti

Napoli camorra arresti, napoli tabaccaio arrestato, samuele video mammaLo scorso venerdì a Napoli, nel palazzo tra via Foria e via Giuseppe Piazzi, il piccolo Samuele è morto cadendo dal terzo piano dello stesso palazzo. Inizialmente si era pensato a un incidente. Ma questa ipotesi è stata subito bocciata e ritenuta impossibile. La ringhiera del balcone della casa di Samuele risulta infatti troppo alta. Il bambino inoltre non avrebbe potuto scavalcarla. Attualmente è in stato di fermo Mariano Cannio, domestico 38enne di casa si Samuele, incensurato e presunto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

6 + undici =