San Gregorio Armeno: casette in legno per la fiera natalizia dei presepi

0
492
san gregorio armeno

San Gregorio Armeno rappresenta parte del cuore geografico e dell’anima di Napoli. La via dei presepi richiama ogni anno turisti, curiosi e cultori dell’arte presepiale. La fantasia e la minuziosa attenzione ai dettagli degli artigiani napoletani hanno donato a questa via un’identità unica al mondo. Per omaggiarla in occasione del Natale, sono state installate delle casette in legno nello stile dei mercatini natalizi famosi in tutta Europa. 

Ti consigliamo come approfondimento – Nuova Orchestra Scarlatti al Museo Madre, un incanto di musica contemporanea

San Gregorio Armeno cambia volto

san gregorio armenoSan Gregorio Armeno è il simbolo del Natale partenopeo. Le sue botteghe sono vetrine per  natività belle e ricche come opere d’arte. Per omaggiare la maestria degli artigiani,  in occasione di una delle fiere di Natale più magiche e celebri di sempre, arrivano delle casette in legno per gli espositori.

A presentare l’iniziativa è la neo vicepresidente del Consiglio Comunale di Napoli, Flavia Sorrentino. Sulla sua pagina Facebook, infatti, ha condiviso un post con le immagini delle casette installate. “Le riunioni e i sopralluoghi sono ancora in corso. La nuova amministrazione si è messa al lavoro a tempo di record per assicurare dignità e decoro agli storici operatori della fiera che torna dopo l’anno di stop causa Covid”. 

Ti consigliamo come approfondimento – Napoli: anche i Re Magi hanno il Green Pass

San Gregorio Armeno e il Natale di Napoli

Dalla pagina FB della vicepresidente Flavia Sorrentino

A Napoli il Natale è molto sentito. Va a braccetto con la tradizione, che prevede leccornie di ogni tipo e uno strutturato e accuratissimo presepe. San Gregorio Armeno è il luogo dei sogni dove tutto – dalla scenografia alle statuine – è curato nei minimi dettagli. Era giusto, dunque, dare lustro a questo sito tanto popolare.

La Vicepresidente Sorrentino, appena proclamata, ha subito sottoposto all’attenzione dell’Assessore alla Legalità Antonio De Iesu e dell’Assessore al Turismo Teresa Armato la questione. Sulla sua pagina Facebook ha condiviso le prime immagini delle strutture, attualmente posizionate nell’area tra piazza San Gaetano, via Maffei e via San Gregorio Armeno.

“Per la prima volta nella storia della città, grazie all’impegno dell’associazione Artigianato Presepiale, presieduta da Samuele Marigliano e dell’associazione Le Botteghe di San Gregorio Armeno, presieduta da Gabriele Casillo, e allo sforzo economico degli operatori, la storica manifestazione potrà contare su strutture di pregio, omogenee e in linea con quelle utilizzate con le più belle fiere natalizie d’Europa”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

1 × quattro =