Sanremo si fa! Quarantena per i positivi e tutte le regole del Festival

0
220
sanremo quarantena
Fonte: pagina Facebook ufficiale del Festival di Sanremo

Sanremo quarantena, o meglio: il nuovo regolamento per permettere lo svolgimento del festival. I produttori dello show propongono una lista di norme da far rispettare a cantanti, presentatori, musicisti e collaboratori vari. Sono 75 pagine di rigidità assoluta, indispensabile per vivere al meglio la festa della musica italiana.

Ti consigliamo come approfondimento – Amadeus lascia Sanremo: “Senza il pubblico non lo facciamo!”

Sanremo quarantena! Il protocollo di sicurezza

amadeus
Fiorello e Amadeus, fonte “Facebook”

Da martedì 2 marzo a venerdì 6 marzo – queste sono le Sanremo 2021 date. Nonostante le numerose critiche di quest’anno, il festival è già pronto a svolgersi. Tutto è pronto, incluso i ferreo regolamento da far rispettare a chi parteciperà alle danze. Già presentate al Comitato Tecnico Scientifico, le nuove regole potrebbero essere approvate nella giornata di domani. Ma quali sono le norme? In primis, c’è il rigoroso obbligo di mascherina FFP2. Esonerati dalla protezione saranno:

  • Amadeus, Fiorello e le co-conduttrici per non rovinare il trucco;
  • Il cast in gara;
  • Eventuali ospiti, presenti tramite una diretta streaming.
  • I musicisti, ma unicamente quando avranno raggiunto le proprie postazioni.

Tutti coloro che entreranno nell’Ariston dovranno sottoporsi al tampone, stavolta senza escludere nessuno. Qualora un artista dovesse risultare positivo, sarà messo in una Sanremo quarantena con tutto il suo entourage. Garantita l’igienizzazione di microfoni, strumenti musicali e oggetti di scena e resta, naturalmente, vietata la troppa vicinanza. Si salirà sul palco uno per volta e si manterranno le dovute distanze.

Ti consigliamo come approfondimento – Fedez resta in gara a Sanremo. Codacons: “Escluso o denunciamo la Rai”

Festival di Sanremo: la RAI non rinuncia alla musica

sanremo 2020Con questo “manuale di istruzioni”, l’Ariston abbandona l’immagine di teatro e si converte in un vero e proprio studio televisivo. Sono già state proposte anche le misure di distanziamento per le buche dell’orchestra e per la galleria, la quale potrà contenere un massimo di venti fotografi. Sul palco, invece, non potranno essere presenti più di 70 persone contemporaneamente. Nel regolamento è presente anche un paragrafo dedicato alla consegna di fiori e premi. Questi saranno trasportati su un apposito carrello, il quale verrà sanificato in seguito a ogni utilizzo. In questo modo, ogni cosa è al proprio posto. Il grande spettacolo potrà svolgersi: cinque ore d’intrattenimento, a partire dalle 20:40. Dopo lo scandalo di Fedez e la canzone spoiler con Francesca Michielin, gli attacchi del web ad Amadeus e le tanto discusse co-conduttrici, lo spettacolo continua.

Ti consigliamo come approfondimento – Sanremo 2021, la proposta dei discografici: “Facciamolo altrove!”

Sanremo 2021 ed Eurovision Song Contest: due realtà tangibili

sanremo quarantena
Logo dell’Eurovision Song Contest 2021

Non si rinuncia neanche al celebre Eurovision Song Contest, già abbandonato l’anno scorso a causa del Covid-19. Confermate le date per il prossimo maggio. Avrà luogo a Rotterdam, in Olanda, all’Ahoy Arena. Garantiti, anche qui, tutti i protocolli di sicurezza necessari per un liscio svolgimento dell’evento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

10 − nove =