Sasso contro Azzolina: “Sta facendo male agli insegnanti, lei è bocciata!”

0
138
sasso contro azzolina

Sasso contro Azzolina – è subito scontro tra le aule del Quirinale. Il ministro della Lega ha ripetutamente attaccato la rappresentante dell’Istruzione italiana a causa delle molteplici difficoltà che il mondo della scuola sta riscontrando. Compatiti gli insegnanti, ampiamente danneggiati dalle incertezze politiche e scolastiche.

Ti consigliamo come approfondimento – I banchi a rotelle di Azzolina finisco in magazzino. Fanno male alla schiena

Sasso contro Azzolina: gli insegnanti in difficoltà

Sasso contro Azzolina
Rossano Sasso, dal suo profilo Facebook ufficiale

La lotta che vede Rossano Sasso contro Azzolina riguarda i professori di tutta Italia. Il ministro scrive il proprio sfogo in un post su Facebook, ma è determinato a combattere per far diventare i suoi ideali una realtà: “È incredibile il male che Azzolina, grazie alla complicità di Conte e del PD, sta procurando agli insegnanti. Dal docente precario il cui punteggio è stato stravolto proprio dalla Azzolina […] al docente che è costretto a sostenere un concorso in piena pandemia altrimenti rimane disoccupato. Dal docente che lavora ma non prende lo stipendio da 4 mesi, al docente che lavora a 1000km da casa […]. Tra i docenti c’è chi va in analisi, chi soffre ma si fa forza lo stesso. Chi matura brutti pensieri e chi ha voglia di lottare. Ed io, nel mio piccolo, non posso che unirmi a questa lotta, fino all’ultimo […]. Viva la Scuola. Liberiamola”. Esibisce, poi, un cartello caratterizzato da una grande scritta. Azzolina bocciata!, recita.

Ti consigliamo come approfondimento – Conte Ter, totoministri mischiano le carte in tavola: la favorita è Boschi

Sasso contro Azzolina: “Sta preparando le valigie”

scuola
Il ministro Lucia Azzolina – dal suo profilo Facebook ufficiale

Ma questi giorni sono decisivi per comprendere le sorti della politica italiana. Con il Conte Ter nessuna poltrona è più scontata. Tra i cambi nel Ministero della Giustizia, i favoritismi della Boschi nei Trasporti e Infrastrutture e l’irremovibilità di Gualtieri all’Economia, anche Lucia Azzolina potrebbe avere le ore contate. Sasso lo scrive sui social per rassicurare tutti coloro che sono a stretto contatto con la scuola: “Sta preparando le valigie, ho la conferma”. E la suddetta certezza arriverebbe da parte di stretti collaboratori del Ministro dell’Istruzione. Non ci sono ancora candidati certi per la sostituzione. Dai banchi con le rotelle, le difficoltà della DAD e le mascherine da capogiro distribuite negli istituti, la Azzolina non sembra affatto essere al sicuro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

15 − 1 =