Stop ai bonus luce e gas: il 31 marzo è la data da segnare sul calendario. Ecco cosa farà il Governo Meloni

0
322
Indi Gregory morta

Scadenza bonus luce gas: il 31 marzo è la data fissata per l’annullamento degli aiuti stanziati contro il caro bollette. Il Governo Meloni è pronto a cambiare le carte in tavola. Spariranno sia gli incentivi per famiglie e imprese, sia il bonus sociale per coloro che vivono situazioni più difficoltose. Non si conoscono ancora le prossime mosse in materia. Tuttavia, sembra che si andrà verso la direzione del “meno consumi, più risparmi”.

Ti consigliamo come approfondimento – Napoli, installato al polso di una donna il primo smartwatch antiviolenza

Scadenza bonus luce gas: ecco cosa accadrà dopo il 31 marzo

Scadenza bonus luceScadenza bonus luce gas: mancano meno di dieci giorni al termine di marzo. E il 31 è una di quelle date segnate in rosso sul calendario, sia dal Governo che dalle famiglie e le imprese. Alla fine di questo mese, infatti, cesseranno tutti gli aiuti stanziati contro il caro bollette. Si parla, quindi, di quell’insieme di incentivi predisposti per le famiglie e le imprese, incluso anche il bonus sociale per i più bisognosi.

Negli scorsi mesi, con una spesa superiore ai venti miliardi di euro, il Governo Meloni ha prorogato fino al 31 marzo l’erogazione di questi incentivi; è riuscito a concentrare, quindi, gran parte dei fondi a disposizione. Ed ora che si è giunti alla fine di questa proroga, ci si chiede cosa accadrà nel futuro. Soprattutto per il bene di famiglie ed imprese.

Qualche giorno fa, i vertici hanno fatto trapelare la notizia secondo la quale è in bozza un nuovo decreto bollette. Molto probabilmente, vi sarà una proroga del bonus sociale fino al 31 dicembre 2023 per tutte le famiglie con un ISEE inferiore ai 15mila euro. Tutto, ovviamente, è ancora da stabilire e confermare. Difficile che vi sia in settimana un Consiglio dei Ministri, dato che Giorgia Meloni sarà a Bruxelles per presiedere al Consiglio Europeo.

Ti consigliamo come approfondimento – Diploma ed esame di maturità negati ad una ragazzina con la Sindrome di Down

Scadenza bonus luce gas: verso l’attuazione di un meccanismo premiale

Scadenza bonus luceScadenza bonus luce: già da molti mesi vari esponenti del Governo parlano della scadenza degli incentivi. Al di là della non certa proroga del bonus sociale, il messaggio che i vertici inviano è chiaro: basta bonus.

Tuttavia, si cerca di andare, come richiesto anche dall’UE, verso una sorte di “meccanismo premiale”. Si tratta quindi di agevolare tutti coloro che adottano un nuovo modello di vita, basato su un consumo sempre più inferiore di energia. In poche parole, andrebbe stanziata una fascia protetta di costi da utilizzare come riferimento (circa 70% o 80% dei consumi dell’anno precedente). La parte restanze, se è in eccedenza, verrebbe poi pagata a prezzo di mercato. È stato lo stesso Ministro Giorgetti a parlare di questo sistema a premi. Tuttavia, al momento, non vi sono ulteriori novità a riguardo.

Ciò che sembra sicuro, ad ogni modo, è che non vi saranno grossi investimenti sulle nuove misure che entreranno in vigore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × cinque =