Incredibile scherzo alla Meloni: comici russi si fingono leader africani

0
243
Meloni Algeria accordo gas
Dalla pagina FB ufficiale di Giorgia Meloni

Scherzo telefonico alla Meloni da parte di due comici russi. I due si fingono leader africani e al telefono con la premier italiana la portano a parlare della guerra in Ucraina e dell’immigrazione in UE. Opposizione scatenata dopo il passo falso della leader di Fratelli d’Italia.

Ti consigliamo come approfondimento- Giorgia Meloni, vittima o complice? Di certo non eroina femminista

Scherzo telefonico alla Meloni: ieri la divulgazione ma la conversazione risale al 18 settembre

Meloni a Caivano, Scherzo telefonico alla MeloniScherzo telefonico alla Meloni da parte di un duo comico russo chiamato “Vovan e Lexus”. Il duo ha chiamato la premier fingendosi leader dell’Unione africana. I due non sono nuovi a questo genere di operazioni. Già in passato hanno coinvolto personaggi dello spettacolo e politici. La conversazione è durata diversi minuti e risale allo scorso 18 settembre sebbene sia stata diffusa solo ieri. I temi trattati durante la chiacchierata sono stati la guerra in Ucraina e la gestione dell’immigrazione da parte dell’Unione Europea. Il duo comico intervistato non spiega come sia stato possibile mettersi in contatto con la premier italiana ma afferma che Palazzo Chigi sa bene come si sia svolta la vicenda.

Ti consigliamo come approfondimento- Meloni annuncia la separazione da Giambruno dopo i fuorionda di Striscia: “Finisce qui”

La responsabilità ricade sullo staff di Palazzo Chigi

autostrade, Scherzo telefonico alla Meloni,Quello che fa scalpore è che secondo i due uomini sarebbero bastati solo due giorni per organizzarsi. Non ci sarebbe stato nessun tipo di contatto coi servizi segreti Russi o Italiani per poterlo fare. Ciò lascia pensare che ci sia un grave problema di sicurezza in merito. Pare sia bastato mandare una mail a palazzo Chigi per mettersi in contatto con la premier. In questo caso l’ufficio diplomatico italiano avrebbe dovuto mettersi in contatto con l’ambasciata dell’Italia presso l’Unione Africana. Avrebbe dovuto chiedere conferma della cosa ma ciò non è avvenuto.

Ti consigliamo come approfondimento- Giorgia Meloni: “Una donna che partorisce due figli ha offerto un grande contributo alla società”

Le opposizione scatenate

Giorgia Meloni contro Giuseppe Conte, Scherzo telefonico alla Meloni,
Dalle pagine FB ufficiali di: Giorgia Meloni e Giuseppe Conte

Giuseppe Conte, leader M5S, sottolinea la figuraccia planetaria fatta dall’Italia. Grave per Conte la divulgazione di informazioni delicate sui dossier riguardanti guerra e lotta ai migranti. Anche Matteo Renzi non si è lasciato sfuggire l’occasione per criticare l’accaduto. Il leader di Italia Viva si domanda come sia possibile che ci sia stato un tale livello di superficialità. L’auspicio dell’ex premier e che Meloni decida di farsi aiutati visto il livello scadente dei collaboratori di cui si è circondata. Elly Schlein del PD per il momento non parla. La stoccata del Partito Democratico arriva su “X”. Enzo Amendola che paragona la situazione con un vecchio film di Totò in cui si fingeva un improbabile “ambasciatore di Catonga” dopo essersi dipinto la faccia di nero

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × uno =