Netflix annuncia serie su Rocco Siffredi, interpretato da Alessandro Borghi

0
1499
Serie Netflix Rocco Siffredi
Dal profilo Twitter di Netflix Italia e dell'attore hard Rocco Siffredi

Serie Netflix Rocco Siffredi: Netflix annuncia l’uscita della serie “Supersex” che racconta la vita di Rocco Siffredi. La serie sarà composta da 7 episodi di cinquanta minuti e uscirà nel 2023, ancora non definita la data precisa. Ad interpretare Rocco Siffredi sarà l’attore romano Alessandro Borghi.

Ti consigliamo come approfondimento-La Casa di Carta Corea, ecco data d’uscita, cast e trailer della nuova serie Netflix che non piace al web

Serie Netflix Rocco Siffredi: Alessandro Borghi sarà Rocco Siffredi

Dalla profilo Twitter ufficiale di Netflix Italia

Era prevedibile che prima o poi accadesse che la vita di Rocco Siffredi diventasse la trama di una serie tv. Ebbene sì, il divo del cinema hard italiano sarà raccontato in una serie firmata da Netflix. La conferma è stata data dalla piattaforma Netflix stessa. Le riprese sono iniziate. La serie si chiamerà “Supersex” e sarà composta da sette episodi, in cui verrà raccontata la vita del più famoso pornostar italiano. La notizia era nell’aria e solo questa mattina è arrivata l’ufficialità. Ad interpretare Rocco Siffredi nella serie non sarà lo stesso divo, come alcuni avevano predetto. Infatti, Rocco Siffredi verrà interpretato dall’attore romano Alessandro Borghi. L’ufficialità è stata data da alcune immagini diffuse da Netflix. La serie consta di sette episodi, come detto, ciascuno della durata di cinquanta minuti, la cui distribuzione è prevista nel 2023. Liberamente ispirata alla sua vita, Supersex racconterà un Siffredi inedito.

Ti consigliamo come approfondimento-Will Smith bandito per 10 anni da Academy: Apple e Netflix fanno lo stesso

Serie Netflix Rocco Siffredi: parla la creatrice Francesca Minieri

Generazione 56K, crollo netflixPer parlare della serie è intervenuta Francesca Manieri, la creatrice e sceneggiatrice della serie. La Manieri ha dichiarato: “Supersex è la storia di un uomo che ci mette 7 puntate e 350 minuti a dire ti amo, ad accettare che il demone che ha in corpo sia conciliabile con l’amore. Per farlo deve mettere a nudo l’unica parte di lui che non abbiamo mai visto: la sua anima. Supersex parla di oggi, Supersex parla di noi. Cosa vuol dire essere maschi? Siamo ancora capaci di conciliare la sessualità e l’affettività? Queste le domande che, come un caleidoscopio, si aprono davanti a noi. Tutto questo mentre ci immergiamo nella sua incredibile vita fino a perdere il fiato”. Bisogna al momento attendere solo la data precisa d’uscita della serie.

Ti consigliamo come approfondimento-Crollo Netflix, abbonamenti in calo: ecco cosa è successo al colosso della tv in streaming

Serie Netflix Rocco Siffredi: il cast e la produzione

stranger things bonus tvIl cast della serie include anche Jasmine Trinca, Adriano Giannini e Saul Nanni nei ruoli, rispettivamente, di Lucia, Tommaso e Rocco ragazzo. Tali personaggi serviranno a mettere in scena quanto raccontato dallo stesso Siffredi lungo la sua vita. Si partirà dalla sua infanzia fino all’exploit come attore di film hard, che lo ha portato ad essere un divo.Ci sarà spazio anche per il racconto del “Siffredi segreto”. Infatti, verranno raccontati aneddoti meno noto ai più. Di fatti, verranno trattati aspetti della sua famiglia, delle sue origini ed il contesto che lo ha portato ad intraprendere questa carriera. Nella produzione ci sono Lorenzo Mieli per The Apartment, una società del gruppo Fremantle, e Matteo Rovere per Groenlandia, società del gruppo Banijay. Le riprese sono appena cominciate a Roma, che, si presume, sarà quindi il luogo principale degli episodi.