Sesso, anche dopo i 50 non è un tabù: ecco i benefici

0
711
sesso anziani coppia

Molto spesso, con l’avanzare dell’età, il sesso non viene più considerato una priorità. I rapporti sessuali over 50 sono rappresentati come un qualcosa di strano, di poco fattibile. Si tratta però di un semplice tabù, che bisogna sfatare. Nonostante i problemi che possono crearsi con l’avanzare dell’età, avere dei rapporti sessuali è bello, e fa anche bene!

Ti consigliamo come approfondimento – Covid-19 e rapporti sicuri: 10 regole da non dimenticare a letto

Sesso: dopo i 50 c’è ancora tanto da provare

sesso In molti pensano che avere una vita sessuale attiva sia una caratteristica del tutto giovanile. Sia per gli uomini, sia per le donne, con l’avanzare dell’età, il sesso non sarebbe più una priorità. Invece in molti lo praticano, si divertono e godono pure. Inoltre, avere rapporti sessuali porta  tantissimi benefici, sia fisici sia psicologici.

Secondo uno studio dell’Anglia Ruskin University of Cambridge, pubblicato sulla rivista Sexual Medicine, fare sesso dopo i 50 anni porterebbe innumerevoli benefici. Su circa 7000 persone intervistate, la maggior parte ha ritenuto che il proprio benessere generale sia migliorato dopo aver fatto sesso. Stando alla ricerca, questi sono i benefici ricavati dai rapporti sessuali:

  • Benefici sull’umore;
  • Benessere fisico e della salute mentale;
  • Minore rischio di contrarre alcuni tipi di tumore ed eventi coronarici fatali;
  • Meno rischio di contrarre patologie come diabete o Alzheimer.

Ulteriori studi hanno inoltre dichiarato che fare sesso favorisce il rilascio di endorfine, importanti per il benessere della persona e alleate del sistema immunitario.

Ti consigliamo come approfondimento – Donne e uomini uguali, quando un solo marito non basta

Sesso dopo i 50? Quali possono essere i problemi da affrontare

sessoCon l’aumento dell’età, le donne sono soggette alla menopausa, mentre per gli uomini si può andare incontro a problemi fisici come la disfunzione erettile. Problemi, però, che possono essere facilmente trattati. Tra i rimedi troviamo sia il viagra maschile che femminile. Un’astinenza forzata, dunque, non è per niente la soluzione a problemi o vergogne per l’età. Inoltre, il sesso è un ottimo alleato per contrastare i sintomi della vecchiaia. Avere un rapporto sessuale significa bruciare diverse calorie, e quello, fa sempre bene.

Ti consigliamo come approfondimento – Rapporti sessuali tra coniugi: ecco cosa dice la legge tra doveri e violenza

Sesso dopo i 50: cosa dice la Corte di Strasburgo

sessoEra il 1995 quando Maria Morais, donna allora 50 enne, a seguito di un intervento che le aveva compromesso l’avere rapporti sessuali, si era vista ridurre il suo risarcimento dopo la sentenza dei giudici portoghesi della Corte Suprema Amministrativa poiché “l’intervento era avvenuto ‘ad una età in cui il sesso non è così importante come negli anni precedenti” . Una sentenza quella portoghese che ha un sapore drammatico, forse frutto di un’idea secondo cui l’atto sessuale per la donna è mirato alla sola riproduzione. Non sono stati dello stesso parere, invece, i giudici di Strasburgo. Secondo questi ultimi, il sesso è importante per le donne anche dopo i cinquant’anni. Per questo hanno condannato il Portogallo a pagare alla donna un risarcimento di 3.250 euro per danni e 2.460 euro per fare fronte alle spese processuali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

uno × 5 =