Sex toys: un viaggio alla scoperta degli orgasmi femminili

0
886
Sex toys

Quando si parla di masturbazione, soprattutto di quella femminile, ci si addentra in un mondo tutto da scoprire. Sono molti i prodotti sul mercato che fanno attenzione al piacere femminile, in particolare legati alla categoria dei sex toys. Non solo e semplici oggetti fallici, ma soprattutto di stimolatori clitoridei, quelli preferiti dalle donne.

Ti consigliamo come approfondimento – Scene hot nei film: ecco tutti i retroscena del cinema a letto

Sex toys: clitorideo o vaginale?

sex toysSe quando si parla di sex toys pensate subito e solo ad oggetti fallici, quest’articolo fa al vostro caso. Il mercato della masturbazione è in continua espansione e per le donne la scelta è sempre più vasta. Quando si parla di vibratori c’è l’imbarazzo della scelta. Ma come si fa a sceglierne uno? Innanzitutto bisogna capire il proprio punto di piacere, e poi un acquisto del genere non è quasi mai sbagliato. Masturbarsi significa anche scoprirsi, senza timore e senza pregiudizi verso sé stessi. Ogni donna non dovrebbe temere di esplorare il proprio corpo. Inoltre, proprio attraverso una migliore concezione del proprio corpo si può arrivare a migliorare i rapporti sessuali con il partner. Le zone erogene non sono uguali per tutte, ma non per questo noi donne non abbiamo diritto a provare piacere.

Ti consigliamo come approfondimento – PornHub sale in cattedra: al via i video corsi di educazione sessuale 

Quali sono i sex toys presenti sul mercato?

sex toysIn un mercato in continua espansione, i sex toys sono sempre di più. Tra i più ricercati dal genere femminile, stando al sito My Secret Case, importante shop online per questo genere di oggetti, troviamo:

  • Succhia clitoride, utile per avere orgasmi in meno di un minuto;
  • Dildo;
  • Vibratore rabbit: che oltre a una splendida penetrazione permette la stimolazione del clitoride;
  • Palline vaginali: stimolano il rapporto erotico, massaggiano il punto G e aiutano a tonificare il pavimento pelvico;
  • Vibratore clitorideo: piccolo ed efficace da tenere sempre in borsa.
Ti consigliamo come approfondimento – Porno ascoltato: guida completa alla nuova frontiera del sesso

Masturbazione: il piacere che fa bene al corpo

sex toysMasturbarsi, inoltre, fa bene. Nonostante l’autoerotismo sia ancora un argomento tabù, soprattutto quello femminile, darsi piacere ha tantissimi effetti benefici sul corpo e sulla mente. Secondo diversi studi tra i vari benefici, troviamo:

  • Diminuisce lo stress (e aumenta il buonumore). L’autoerotismo provoca la circolazione di Ossitocina e dopamina, nemiche dello stress;
  • Favorisce il sonno. Così come il sesso, l’autoerotismo stanca e favorisce un sonno sereno e profondo grazie al rilascio di endorfine che accompagnano l’orgasmo;
  • Diminuisce i crampi mestruali. Masturbarsi diminuisce i livelli delle prostaglandine responsabili dei crampi mestruali;
  • Fa bene al pavimento pelvico. Gli orgasmi fanno lavorare i muscoli pelvici;
  • Migliora la salute del cuore. Beneficio valido per entrambi i sessi. Diversi studi hanno evidenziato che l’autoerotismo mantiene il cuore allenato;
  • Allontana il rischio di cistite. Masturbarsi abbasserebbe il rischio di cistite grazie al ricambio dei fluidi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciotto − undici =