La mensa non dava più i pasti ai bambini: papà paga 1800 £ e salda i debiti di tutte le famiglie

0
197
Dal profilo Instagram ufficiale di man.behaving.dadly

Simon Harris debito mensa, ed un gesto che soltanto un genitore potrebbe compiere. Un gesto che rende chiaro quanto grande possa essere il cuore della persona in questione. Si chiama Simon Harris, ed è padre di quattro figli. Tutti loro frequentano la Ysgol Dyffryn Nantle, a Penygroes, nel Galles. Una scuola che ha deciso, per volere del preside, di non concedere più i pasti ai bambini delle famiglie in debito con la struttura. Così, Simon Harris, ha deciso di pagare 1800 sterline di tasca propria, saldando il debito delle altre famiglie.

Ti consigliamo come approfondimento – Bergamo, esplode una bombola a scuola durante la festa: 8 feriti, di cui 5 bambini

Simon Harris debito mensa: il racconto della vicenda

mensaSiamo nel Galles, più precisamente a Penygroes. I fatti si riferiscono alla scuola di Ysgol Dyffryn Nantle. La struttura scolastica presenta al suo interno una mensa. Tuttavia, non tutte le famiglie riescono a far fronte alle spese o a pagare puntualmente i pagamenti. Così il preside della struttura, Neil Foden, ha inviato una lettera ai genitori indebitati. All’interno di quest’ultima vi era scritto che nessun bambino avrebbe ricevuto il cibo da parte della mensa scolastica fino a quando i debiti dei genitori non fossero stati saldati. Così, Simon Harris, padre di quattro bambini frequentati la scuola, ha deciso di pagare i debiti di tutti. Un gesto che non lo rende un eroe dai superpoteri, ma un uomo da un cuore immenso.

Ti consigliamo come approfondimento – Napoli, bambina down offesa in spiaggia: “Brutta e malata”. La replica del padre

Simon Harris debito mensa: la generosità del gesto

nuove banconote pensione canone rai, giuseppe conte, decreto ristori ,  Simon Harris mensa debito,Immaginate di avere dei bambini che vanno a scuola e che si ritrovino da un giorno all’altro senza più un pasto. Gli altri bambini mangiano, i vostri figli no. Tuttavia non potete saldare il debito, non riuscite a far fronte alla spesa. Qui, subentra Simon Harris. Il padre, di quattro bambini della struttura, non aveva debiti con la mensa. Il suo è un gesto di generosità, di gran cuore. Un gesto da padre. Decide infatti di saldare lui il debito. Sono 1800 sterline che se ne vanno dal suo conto corrente, ma sono decine di bambini che ora possono tornare a mangiare con i propri amici.

Ti consigliamo come approfondimento – Modena, muore bambina caduta dal balcone al 7° piano: indagini in corso

Simon Harris debito mensa: le parole di Simon e del preside

Scuola niente quarantena, nuovo decreto legge covid,  Simon Harris mensa debito,Un protagonista e un antagonista, come in ogni film che si rispetti, anche se questa, purtroppo, è la realtà. Partiamo da colui che causa il problema, ovvero il preside Neil Foden. “Non vogliamo fare di tutta l’erba un faglio ma bisogna fare qualcosa” afferma. “I genitori non possono continuare ad usare la mensa per i propri bambini se poi non pagano”. Simon Harris invece ha un altro pensiero, decisamente più generoso. “Ho fatto questa offerta per coprire il loro deficit alla mensa, sperando di fermare questa follia” racconta. “Tutto ciò che mi interessa è fermare questa pazzia e dare da mangiare ai bambini”. Un applauso, per quest’uomo, sarebbe riduttivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tre + 13 =