Shock, due 13enni picchiate da tre coetanee. Video della violenza in rete

0
1316
Siracusa minorenni picchiate

Siracusa minorenni picchiate: le immagini fanno il giro della rete. Ancora un terribile episodio di violenza fra i più giovani, reso ancora più grave anche dall’intento prevaricatorio che le “bulle” avrebbero rivolto alla vittima.

Ti consigliamo come approfondimento – Monkey Dust, la nuova droga “polvere di scimmia” manda due persone all’ospedale: medici allarmati!

Siracusa minorenni picchiate: i fatti

Siracusa minorenni picchiateQuesta triste storia viene ripresa da Fanpage.it.
Tutto avviene in mezzo a una strada di Carlentini, in provincia di Siracusa, lo scorso 14 ottobre in occasione della festa patronale di Santa Tecla. La violenza verbale è accompagnata da quella fisica: la “bulla”, infatti, prende la vittima per i capelli e comincia a strattonarla, sbattendola prima contro un’auto parcheggiata e poi per terra sull’asfalto. Le tirano anche una serie di schiaffi alla testa e al volto.

Tutto il pestaggio, sempre come racconta Fanpage.it, è documentato da un filmato girato da un’altra ragazza, che ride divertita mentre, si presume, l’amica va avanti con i soprusi. La vittima non è riuscita a reagire se non attraverso qualche “ahia” per esprimere la propria sofferenza.

Ti consigliamo come approfondimento – Nasce il Governo Meloni, ecco la lista ufficiale dei Ministri. Domani il giuramento

Siracusa minorenni picchiate: un altro video

Napoli bambina maltrattata, roma pugile balcone, Bill Cosby aggressione sessuale minorenne,Come è stato raccontato, sono stati girati diversi video di questi soprusi. Video che hanno fatto il giro della rete anche grazie all’ausilio di WhatsApp. Ciò è stato fino a quando questi video non sono stati alla polizia di Carlentini.
In un altro filmato, già al vaglio degli inquirenti, è possibile vedere sempre due ragazzine; anche in questa occasione una sottomette l’altra. “Baciami i piedi” le intima e l’altra non può far altro che sottostare all’ordine.

Ti consigliamo come approfondimento – Omicidio di Cardito, arriva la sentenza: ergastolo per entrambi i genitori, uccisero di botte il figlio di 7 anni

Le indagini della polizia

Pompei cardiologo molesta pazienti, Parma uomo nudo machete,, Padova Tablet esplode, Forte dei Marmi auto spiaggia,bakayoko polizia, Roma assalto portavalori, salerno carri armati, Napoli incidente camion, campania esplosione commissariato,Tragedia funivia Stresa, Concorso Polizia Municipale Bacoli, Veggente tedesco Madeleine McCann, Napoli bambino caduto, Verona mamma uccide figlie, Catania donna nuda, milano violenze capodanno, incidente brescia,La polizia di Carletini, quindi, una volta acquisiti i filmati si è messa sulle tracce delle responsabili. Ed è così che gli inquirenti hanno scoperto che nella sera del 14 ottobre due ragazzine sono state aggredite e che tre erano le picchiatrici. L’età media delle protagoniste di questa triste storia è di 13 anni. Le bulle sono state raggiunte dalle denunce per violenza e minacce. Qual è, però, il motivo alla base di questa furia punitiva? Secondo quanto emerge dalle prime ricostruzioni, il motivo che avrebbe portato le ragazzine a siffatta violenza risiederebbe nella gelosia nei confronti di un ragazzo.