Smau Milano 2019 chiude con un messaggio: l’unione fa la forza

0
16
smau milano 2019

Smau Milano 2019 chiude quest’anno con un’eredità importante, un cambio di look e diverse novità che promettono di stravolgere i prossimi appuntamenti, in particolare quello di Napoli (12-13 dicembre), ma andiamo con ordine.

Il 24 ottobre è finita una tre giorni che si è contraddistinta dalle altre per l’anima decisamente “pop”. Gli oltre 400 espositori e il fittissimo calendario di eventi sono stati per la prima volta decisamente improntati al mercato dei consumer. Smau Milano 2019 si è quindi votata al consumatore finale. Il tutto nel nome di una mission: l’importanza del fare rete, tra chi produce ma soprattutto tra chi acquista.

Ti consigliamo questo approfondimento – Smau: tutte le nuove opportunità per le start up campane

Smau Milano 2019: le parole chiave della tre giorni

Come sempre, ogni appuntamento di Smau è fatto di parole chiave, da declinare a seconda delle realtà presenti. Smau Milano 2019, pur senza esprimerle, ne ha scelte alcune molto importanti:

  • Intelligenza artificiale e i suoi mille usi. Da una parte il business delle imprese, che le manterrà capaci di stare al passo con un mercato in evoluzione. Dall’altra l’elaborazione dei data, ovvero tutte le informazioni di consumo che rilasciamo nel mondo. Proprio questo è un mondo vastissimo e di cui finora si è esplorato solo il 2%.
  • Co-innovation e la crescita reciproca nell’innovazione. Si è parlato di modelli di innovazione, di quali siano quelli più efficaci per la riuscita di una startup e quali quelli più remunerativi per gli investitori. Si è capito che il modello più vantaggioso consiste nell’ingresso, tra gli investitori, di un socio corporate. Si definisce corporate un’azienda che investe parte del suo bilancio in un fondo dedicato alle startup. Ma a quali settori puntano le aziende? Soprattutto realtà aumentata e realtà indossabile, con percentuali di aumento dell’investimento superiori al 100% rispetto allo scorso anno.
  • Riconoscimenti e premi innovazione, dati ad aziende e istituzioni per i loro progetti di innovazione, soprattutto “open”.
Ti consigliamo questo approfondimento – Smau: le novità dalla tappa di Bologna

Smau Milano 2019: i premi assegnati

Ecco le aziende più importanti ad aver ricevuto i Premi Innovazione Smau nella tappa di Milano: Costa Crociere, Acea, Bayer, Dompé, Enel Green Power,  La Manuelita, Rina, Bosch-VHIT, A2A, Tree Solutions, La Piadineria, e molte altre.

Il loro segreto? Aver saputo lavorare su un’innovazione nata dalla forza delle singole parti. Unione che è stata simboleggiata a Smau da diverse aziende che hanno inserito nei loro loghi dei simboli che la richiamavano. A essere premiate, inoltre, sono state anche alcune amministrazioni. Tra queste, quella di Amalfi, che ha fatto da preludio all’ottima figura della Regione Campania in questa tappa di Smau.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here